Fiorentina-Napoli è una partita per il riscatto. Entrambe le formazioni sono reduci dalla bruciante eliminazione in Europa league, rispettivamente per mano di Tottenham e Villareal. Le due italiane hanno avuto un calendario molto sfortunato, con gli incontri di Europa League posti nel bel mezzo di sfide di campionato importantissime, come la stessa Fiorentina-Napoli. Ed è probabile che alla fine abbiano deciso di conservare le proprie energie per questa sfida italiana dal sapore di Champions League.

Fiorentina in casa mai rinunciataria

La squadra di Paulo Sousa è reduce dalla vittoria per tre a due sul campo dell'Atalanta, squadra dal buon rendimento casalingo. Vittoria sofferta, a seguito di una partita ferma per settanta minuti sullo zero a zero. La Fiorentina inizia ad essere visibilmente stanca, eppure in casa è una macchina da goal ed è sempre molto organizzata e disposta a dare il massimo di sè.

Nelle ultime sette partite disputate al Franchi, la Fiorentina non è mai scesa sotto il sessantacinque per cento di possesso palla, un dato che la dice lunga sulla mentalità dei viola tra le proprie mura. In occasione dell'attesissima sfida col Napoli, Paulo Sousa dovrebbe concedere un turno di riposo a Ilicic e Alonso, sostituiti da Tello e Pasquale. Per il resto, formazione al completo.

Il Napoli schiera tutta l'èlite

Se la Fiorentina è in calo fisico, il Napoli di Sarri non è da meno, pur continuando a giocare un calcio molto organizzato.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Fiorentina Pronostici Calcio

La squadra nelle ultime quattro partite ha raccolto solo due punti, tirando appena dieci volte nello specchio della porta. Eppure, la scelta di Sarri di giocare con quattro panchinari contro il Villareal parla chiaro: la sfida contro la Fiorentina è quella da non steccare a tutti i costi. Quindi, in campo tutta l'elite napoletana.

Probabile formazione Fiorentina (4-2-3-1) Tatarusanu; Pasquale, Roncaglia, Astori, Rodriguez; Vecino, Badelj; Tello, Valero, Bernardeschi, Kalinic.

Allenatore: Paulo Sousa

Probabile formazione Napoli (4-3-3) Reina; Hysaj, Ghoulam, Albiol, Koulibaly; Jorginho, Hamsik, Allan; Insigne, Higuain, Callejon. Allenatore: Sarri

Pronostico. Sfida tra due squadre che fanno del possesso palla la loro arma principale sia di difesa che di attacco. Le motivazioni sono altissime per entrambe. Doveroso a questo punto scommettere sull'esito GOAL.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto