Sembra praticamente già deciso il destino di Cristian Brocchi, l'ex allenatore della Primavera rossonera che ha sostituito Sinisa Mihajlovic alla guida del Milan nel corso di questa stagione. Il tecnico italiano non ha di certo entusiasmato, dato che il Milan ha subito bruttissime sconfitte, anche da squadre di livello tecnico nettamente inferiore. Per giunta, Brocchi non è riuscito a battere la Juventus in finale di Coppa Italia.

Si trattava dell'unica opportunità rimasta per qualificarsi in Europa League, dato che in campionato il Milan è stato preceduto dal Sassuolo. Per Brocchi, dunque, si profila l'addio. Ecco tutti i nomi in lizza per la panchina rossonera. 

Milan, rebus panchina: tutti i nomi 

Il primo obiettivo del Milan per sostituire Brocchi è Manuel Pellegrini, l'allenatore che quest'anno ha porta il Manchester City fino alla semifinale di Champions League contro il Real Madrid (poi persa).

A giugno il tecnico cileno lascerà la panchina del club inglese, dato che verrà sostituito da Joseph Guardiola. Pellegini non disdegnerebbe un futuro in Italia, tuttavia, secondo quanto riportano i media inglesi (in particolare il "Daily Mail"), su di lui sarebbe molto forte l'interesse dell'Everton. Il club inglese vorrebbe puntare su di lui dopo la brutta gestione di Roberto Martinez, esonerato di recente.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Il tecnico cileno, inoltre, è seguito anche dal Valencia e dallo Zenit San Pietroburgo, squadre che vorrebbero puntare su di lui per rilanciarsi in Europa. Le alternative del Milan sono Vincenzo Montella della Sampdoria (che a giugno potrebbe lasciare il club doriano) e Marco Giampaolo, autore di un'ottima stagione all'Empoli. Pare più difficile arrivare ad uno dei migliori tecnici italiani del momento, Eusebio Di Francesco, che ha guidato il Sassuolo fino alla storica qualificazione in Europa League.

Il sogno della dirigenza rossonera è Unai Emery, l'allenatore che con il Siviglia ha vinto la sua terza Europa League di fila. Per l'allenatore basco, però, la concorrenza è fortissima. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto