Si avvicinano i playoff Serie B 2016 che decreteranno la squadra che conquisterà la promozione in Serie A nella stagione 2016-2017. Di seguito le date in calendario dei turni in programma e il numero delle partecipanti. Mentre a Crotone la festa prosegue ininterrotta da quasi una settimana dopo la storica promozione nella massima serie, e con il Cagliari quasi sicuro della risalita dopo un solo anno di purgatorio, cresce l'attesa tra i tifosi delle altre formazioni che si stanno giocando attualmente il passaggio alla fase successiva alla regular season. 

Il programma

Il calendario dei playoff Serie B 2016 prevede la partecipazione delle squadre che si classificano dal terzo all'ottavo posto in classifica e le seguenti date: Tra martedì 24 e mercoledì 25 si giocherà il turno preliminare a gara unica.

Sabato 28 e domenica 29 l'andata delle due semifinali, con il ritorno previsto martedì 31 maggio e mercoledì 1 giugno. La finale di andata è prevista il 5 giugno, quella di ritorno il 9 giugno. Tutte le partite avranno inizio alle ore 20.30 ad eccezione delle due sfide di andata delle semifinali che si disputeranno a partire dalle ore 18. 

Al momento le squadre qualificate ai playoff di Serie B sono Trapani, Pescara, Bari, Spezia, Cesena e Entella.

A tre giornate dal termine rimarrebbe fuori il Novara, che ha un ritardo di due punti da Cesena ed Entella. La grande sorpresa, al momento, è rappresentata dal Trapani di Serse Cosmi, squadra rivelazione di questo campionato insieme al Crotone. I siciliani stanno letteralmente entusiasmando gli appassionati di sport e gli addetti ai lavori, anche se ci sono altri club più attrezzati. 

Chi ha maggiori chance di vincere i playoff di Serie B 2016?

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie B

Un nome su tutti: il Bari. La squadra pugliese, tra le altre cose, sarà impegnata domani al San Nicola contro il Cagliari, in un match che potrebbe voler significare tantissimo per una delle due formazioni. I sardi di mister Rastelli vogliono chiudere il discorso promozione conquistando quel punto necessario per concludere i giochi, i galletti invece sognano la vittoria contro la corazzata rossoblu che li porterebbe momentaneamente al terzo posto in classifica superando Pescara e Trapani. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto