La Copa America 2016 è giunta all'atto conclusivo. Le semifinali Stati Uniti-Argentina e Colombia-Cile, andate in scena in questi giorni, hanno emesso il loro verdetto: lunedì 27 giugno, in New Jersey, saranno la Roja di Vidal e l'Albiceleste di Messi a contendersi il titolo del centenario, nel remake della finale dello scorso anno, che vide trionfare i cileni ai calci di rigore.

Finale Copa America 2016, Argentina-Cile: orario diretta tv-streaming

A differenza degli Europei, trasmessi anche dalla Rai, non è prevista la copertura in chiaro della competizione sudamericana.

Per seguire in diretta tv Argentina-Cile, dunque, è necessario essere provvisti di un abbonamento alla pay tv Sky, che detiene i diritti esclusivi per la trasmissione in Italia: si gioca lunedì 27 giugno 2016, orario italiano le 2:00 di notte. Sarà inoltre possibile seguire la finale anche in live streaming sfruttando i servizi Sky Go e Sky Online, che consentiranno di vedere il match su tablet, smartphone e pc.

Il cammino di Argentina e Cile

La favorita assoluta per la vittoria finale è l'Argentina di Lionel Messi, il quale va a caccia del primo trofeo con la maglia della Nazionale maggiore dopo le tante finali perse.

L'Albiceleste è seconda solo all'Uruguay in quanto a coppe vinte (15 a 14), mentre il Cile si è imposto una volta nella storia della competizione sudamericana. Percorsi lineari per entrambe le compagini in questa edizione del centenario, a partire dalla fase a gironi: gli argentini hanno sempre e solo vinto (2-1 vs Cile, 5-0 vs Panama e 3-0 vs Bolivia nel proprio raggruppamento; 4-1 vs Venezuela e 4-0 vs USA nella fase a eliminazione diretta); la Roja ha avuto la meglio sugli avversari in quattro occasioni su cinque (dopo la sconfitta dell'esordio contro i biancocelesti, sono arrivati i successi per 2-1 vs Bolivia, 4-2 vs Panama, 0-7 vs Messico e 0-2 vs Colombia).

Nel 2015 ai rigori fu delirio cileno, grazie al cucchiaio decisivo di Sanchez, e incubo argentino, causato dai penalty sbagliati da Higuain prima e Banega poi. L'ora della vendetta sembra arrivata per la truppa di Martino, anche se l'armata rossa è avversario tutt'altro che agevole: chi avrà la meglio?

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto