Senza i nazionali che rientreranno a breve dalla vacanze, la Juventus è già volata in Australia dove disputerà tre amichevoli. Tra i convocati di mister Allegri, spiccano moltissimi giovani della Primavera oltre ai giocatori rientrati dai prestiti nelle categorie inferiori che sono stati aggregati per questa trasferta australiana. Non solo la Juventus giocherà una tourneé in giro per il mondo: anche l'Inter è partita per gli Stati Uniti.Ecco il programma completo delle amichevoli dei nerazzurri. Di seguito la rosa a disposizione di mister Allegri:

I convocati

Portieri: Audero, Neto, Del Favero, Loria

Difensori: Alex Sandro, Benatia, Lirola, Rugani, Blanco, Coccolo, Parodi, Vitale

Centrocampisti: Asamoah, Hernanes, Macek, Marrone, Pereyra, Pjanic, Lemina, Kastanos

Attaccanti: Cerri, Dybala, Padovan, Rosseti

Le amichevoli in programma

Saranno due le amichevoli previste in Australia, si comincia questo sabato mattina alle 11 dove i bianconeri affronteranno i padroni di casa del Melbourne Victory.

Pochi giorni più tardi sicuramente un avversario di altro livello, infatti martedì alle 12 i bianconeri sfideranno il Tottenham di Pochettino arrivato secondo nell'ultima Premier League dietro solo al "miracolo" Leicester. Si chiude questa serie di amichevoli, con la partita in programma sabato 30/7 alle 10 ad Hong Kong contro la squadra locale del South China.

Higuain resta il sogno per l'attacco, Pogba rimane?

Intanto sul mercato si cerca il grande colpo, quello di riuscire a strappare Higuain al Napoli. La trattativa sembra molto difficile visto che i partenopei chiedono che venga pagata la clausola rescissoria di 94 milioni, cosa che la Juventus non ha intenzione di fare e spera di abbassare il prezzo del 'Pipita' inserendo delle contropartite.

Per quanto riguarda la telenovela Pogba, si farà di tutto per tenere il francese a Torino e respingere l'assalto del Manchester Uniter di Mourinho: in caso di una sua partenza è già pronta l'alternativa,infatti si parla di Sissoko del Newcastle.