La 3ª giornata del campionato italiano si archivierà con il posticipo tra Empoli e Crotone di lunedì sera, dopodiché ci sarà spazio per le coppe europee. La Serie A tornerà in campo nel fine settimana con la 4ª giornata, che sarà impreziosita dal derby d’Italia tra Inter e Juventus. Una volta che ci lasceremo alle spalle questo turno, non avremo molti giorni di riposo, perché si assisterà alla 5ª giornata. Tra martedì 20 e mercoledì 21 settembre vedremo altre sfide interessanti e non mancheranno certo i big match.

Dunque, mancando Champions League ed Europa League, le squadre si affronteranno in campionato. Di seguito andremo a scoprire tutto il programma, con gli orari di anticipi e posticipi.

Serie A: 5ª giornata, spicca Milan-Lazio

Il Milan di Vincenzo Montella sarà la prima formazione attesa sul terreno di gioco. A San Siro arriverà la Lazio, per un incontro tutto da seguire alle ore 20.45 del 20 settembre. Entrambe le squadre non hanno ottenuto buoni risultati in questo avvio di stagione e una perdita ulteriore di punti potrebbe distaccarle ulteriormente dalle prime della classe.

Nella giornata del 21 settembre assisteremo a tutte le altre partite, con Bologna-Sampdoria attesa al Dall’Ara in orario pomeridiano (18.30), mentre le restanti si disputeranno di sere (20.45). L’Atalanta ospiterà a Bergamo il Palermo, mentre al Bentegodi di Verona si giocherà il match Chievo-Sassuolo. Trasferta per l’Inter di Frank De Boer, che sarà di scena al Castellani contro l’Empoli, mentre il Genoa avrà modo di affrontare il Napoli di Maurizio Sarri tra le mura amiche del Ferraris.

La Juventus di Massimiliano Allegri attenderà in casa il Cagliari, ritrovando alcuni ex. Non sarà una passeggiata per i bianconeri, che in queste settimane saranno costretti anche al turnover per i troppi impegni, tra cui le sfide di Champions League. Il 5° turno di Serie A proporrà anche Pescara-Torino, match che vedrà impegnate due formazioni che hanno tutt’altro che sfigurato fin qui, regalando momenti di bel calcio a tutti.

La Roma di Luciano Spalletti vedrà arrivare all’Olimpico il Crotone, mentre l’ultima gara sarà quella del Friuli tra Udinese e Fiorentina. Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che nella 6ª giornata, attesa dopo pochi giorni, spiccherà il posticipo Fiorentina-Milan, mentre per le altre big ci saranno impegni più abbordabili.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!