La Juventus ha avuto modo di conoscere i propri avversari nel girone di Champions League. I bianconeri avranno come obiettivo quello di qualificarsi agli ottavi di finale come primi classificati del loro raggruppamento, altrimenti ci potrebbe essere nuovamente un incrocio pericoloso, che minerebbe il cammino verso Cardiff, ultima tappa della stagione 2016/2017. Non sarà difficile, visto che l'urna di Montecarlo ha sorriso loro, ma non si dovranno prendere sotto gamba i rivali, seppur siano più deboli sulla carta.

In attesa di scoprire se arriveranno altri rinforzi per Massimiliano Allegri entro il termine della sessione estiva di calciomercato, diamo uno sguardo al calendario della Vecchia Signora in Europa.

Juventus in Champions League, esordio in casa per i bianconeri

Il debutto stagionale nella competizione europea della Juventus, inserita nel Gruppo H, sarà fissato al 14 settembre davanti ai propri tifosi contro il Siviglia di Jorge Sampaoli, proprio dopo qualche giorno dalla ripresa del campionato di Serie A.

L'anno scorso si registrò un 2-0 a Torino, mentre il return match premiò gli spagnoli (1-0), con i bianconeri già qualificati. Dopo due settimane, per l'esattezza il 27 settembre, avremo la sfida contro la Dinamo Zagabria allo StadionMaksimir; archiviato il match contro la squadra diZlatko Kranjčar, si andrà alParc Olympique Lyonnais per sfidare il Lione diBruno Génésio il 18 ottobre.

Fatto il giro di boa, si affronteranno nuovamente i francesi allo J|Stadium il 2 novembre, dopodiché il 22 novembre sarà la volta della insidiosa trasferta in terra iberica all'Estadio Ramón Sánchez Pizjuán.

Si terminerà la fase a gironi il 7 dicembre con la gara casalinga contro i croati. Tutti gli incontri avranno il calcio d'inizio alle ore 20.45. Le prime due classificate accederanno alla fase ad eliminazione diretta, la terza retrocederà in Europa League, mentre la quarta saluterà le competizioni, almeno per questa stagione. Ognuna delle sei partite della Juventus verrà trasmessa in esclusiva sulla pay-tv.

La diretta televisiva, infatti, sarà solamente su Mediaset Premium e gli abbonati avranno modo di guardarle anche in mobilità con lo streaming di Premium Play. Nessuna possibilità di vederle in chiaro su Canale 5, almeno per la prima fase. Vi invitiamo a seguirci per ricevere altre notizie sulla Champions League, che ricordiamo coinvolgerà anche il Napoli, mentre per l'ennesima volta non avremo la terza formazione della Serie A, dopo l'eliminazione della Roma ai playoff.

Segui la nostra pagina Facebook!