Stasera alle 20,45 torna in campo la Nazionale alla“Nacionalna Arena Filip II Makedonski” di Skopje contro la Macedonia, gara valevole per le qualificazioni a Russia 2018.Dopo il punto conquistato con sofferenza ma tanto cuore contro la Spagna, stasera i ragazzi di Ventura vanno a caccia dei 3 punti che potrebbero permetterci di riprendere la testa della classifica del Gruppo G, che al momento vede in testa la sorprendente Albania di De Biasi.

Confermato il reparto difensivo con Buffon, che non vede l'ora di rifarsi dell'errore commesso contro la Spagna, la coppia bianconera Barzagli- Bonucci e il giovane Romagnoli (classe '95) che ha disputato una buona gara contro le Furie Rosse.Rivoluzione a centrocampo: torna Verratti ('92) nella posizione di playmaker basso davanti la difesa,ballottaggio traParolo e Bernardeschi ('94) per far coppia al centro con Jack Bonaventura, che sostituisce il compagno di squadra Montolivo, sulle corsie laterali fiducia a De Sciglio a sinistra e Candreva a destra.

L'attacco sarà quello visto nel secondo tempo contro gli iberici, fuori Pellé per provvedimenti disciplinari dopo l'episodio della mancata stretta di mano al ct a seguito della sostituzione di giovedì, a riposo uno spento Eder, spazio al tandem Immobile ('90) Belotti ('93).Tanta attesa quindi per questa "Giovine Italia" che ha bisogno di ulteriori conferme, dopo il buon secondo tempo di giovedì, e che deve cercare partita dopo partita continuità di risultati e di gioco.

Nella strada che porta a Russia 2018 è necessario inserire nuovi innesti in una formazione matura e già collaudata e dare spazio alle nuove leve che il nostro campionato sta mettendo in mostra, per citarne alcuni:Berardi ('94), Verdi ('92),Benassi (‘94),Gabbiadini (‘91),Bernardeschi (‘94),Rugani (‘94).

Capitolo a parte Donnarumma, che a soli 17 anni ha già esordito nella nazionale maggiore e che, in caso di largo risultato positivo, potrebbe magari avere la possibilità di giocare qualche stralcio di gara sostituendo il suo mito Buffon.Avanti tutta, alla conquista di Russia 2018!

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto