In questo 2016 calcistico, diverse squadre minori o poco blasonate, sono state protagoniste di veri e propri momenti di gloria. Indimenticabili, a tal punto da essere considerate delle 'favole' da esperti e tifosi di tutto il mondo, che ne hanno apprezzato le gesta. Riviviamo le più eclatanti.

Le imprese estere

Leicester City - La squadra inglese, fondata nel 1884 ed allenata dall'italiano Claudio Ranieri, il 2 Maggio vince la Premier League per la prima volta nella sua lunghissima storia dopo aver inaspettatamente condotto il campionato fin dalle prime fasi della stagione.

Un successo clamoroso viste le avversarie di alto livello: Chelsea, Tottenham, Arsenal, Liverpool, Manchester City e Manchester United. Prende parte per la prima volta alla Champions League, dove riesce a stupire nuovamente, vincendo il suo girone e qualificandosi agli Ottavi.

Siviglia - Il team spagnolo, fondato nel 1890, il 18 Maggio a Basilea conquista L'Europa League per la terza volta consecutiva e quinta in totale (Record della competizione) negli ultimi 10 anni. Un dato incredibile, se si considera che nella sua storia ha vinto solamente una volta il massimo campionato spagnolo (stagione 1945/46) anche a causa dello strapotere di Real Madrid e Barcellona.

Islanda - La nazionale di calcio islandese, dopo essersi qualificata per la prima volta assoluta agli Europei, ha passato la fase a gironi da imbattuta, classificandosi seconda. Negli ottavi di finale elimina a sorpresa l'Inghilterra, guadagnandosi la possibilità di affrontare la Francia (padrona di casa) nei quarti, dalla quale verrà eliminata. Dopo aver tenuto l'intera nazione attaccata ai televisori, sono stati accolti da eroi al rientro in patria.

Le favole Italiane

Alessandria Calcio - L'antica società piemontese, si è resa protagonista di un cammino senza precedenti, negli ultimi trentadue anni, per una squadra di Lega Pro (ex serie C) in Coppa Italia. Si qualifica per la semifinale dopo aver battuto, in trasferta, squadre di categorie superiori. Nell'ordine Pro Vercelli, Palermo, Genoa e Spezia. Va inoltre sottolineato l'ottimo avvio della stagione in corso: Primo posto nel Girone A di Lega Pro con 10 punti di vantaggio sulla seconda e senza aver subito alcuna sconfitta.

Sassuolo - La squadra emiliana, ha concluso il suo terzo campionato di serie A (con record di punti) al sesto posto qualificandosi per la prima volta ad una competizione europea, l'Europa League. Risultato ancor più rilevante, se si tiene conto del budget con la quale è stata costruita la rosa, in paragone ad altre società che il Sassuolo si è messo alle spalle quali, ad esempio, Milan e Lazio.

Crotone - La piccola società calabrese, il 29 Aprile ha ottenuto, con tre giornate d'anticipo, una storica promozione in Serie A dopo aver disputato un'ottimo campionato di Serie B, concluso al secondo posto.

La prima vittoria nella massima serie arriva il 30 Ottobre, nella gara interna contro il Chievo Verona.

Segui la nostra pagina Facebook!