La Liga spagnola torna in campo in questo week end, dopo la pausa natalizia, e riprende l'inseguimento al Real Madrid, che ha appena giocato la sua gara: la squadra di Zidane ha battuto per 5 a 0 il Granada, ora toccherà al Barcellona rispondere.

La classifica della Liga

Dopo questa vittoria il Real Madrid si porta a quota 40 punti e ha ancora una partita da recuperare, quindi il Barcellona non può fallire.

La squadra di Luis Enrique, che ha 34 punti, in questo turno dovrà affrontare una trasferta molto ostica, ossia quella del Madrigal, contro un Villareal che è al quarto posto con 29 punti. Il sottomarino giallo può contare su attaccanti veloci e micidiali come Nicola Sansone e l'ex stella del Milan Alexander Pato, che sta tornando il giocatore micidiale che si è visto nei primi anni in rossonero.

Proverà ad approfittare di questo scontro diretto il Siviglia: la squadra di Sanpaoli, terza con 33 punti, giocherà questa sera, alle ore 20.45, in casa di una Real Sociedad che sta facendo un campionato molto positivo.

La squadra di San Sebastien infatti si trova a pari punti con il Villareal e può contare su un rendimento casalingo eccellente. Una squadra che sta andando peggio delle aspettative è l'Atletico Madrid: la squadra del Cholo Simeone finora ha subito già quattro sconfitte e si trova al sesto posto con 28 punti e sta giocando in questo momento in casa dell'Eibar.

La situazione in chiave salvezza

In coda, la Liga spagnola vede alcune squadre in grande difficoltà.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Real Madrid

La prima è l'Osasuna, che si trova con soli 7 punti i classifica e ha ben cinque punti di distacco dalla zona salvezza. Osasuna che sarà impegnato in quello che può definirsi uno spareggio salvezza contro il Valencia: l'ex squadra di Prandelli (che si è dimesso una settimana fa) si trova al terzultimo posto, insieme allo Sporting Gijon, con 12 punti. Si tratta della sorpresa (in negativo) più grande del campionato, vedremo se questa squadra, con un nuovo allenatore, sarà in grado di rialzarsi e di portare a casa la salvezza.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto