Il campionato di Serie B torna in campo con la 22°giornata, prima del girone di ritorno. Un turno importante, visto che segna il ritorno in campo del campionato cadetto dopo due settimane di pausa. In particolare ecco la presentazione delle sfide che vedranno impegnate le tre squadre campane, ossia avellino, Benevento e Salernitana.

Spal-Benevento

Scontro diretto molto importante per i sanniti, che saranno impegnati nella sfida contro la Spal.

Le due squadre si trovano a pari punti al terzo posto a quota 36 e una vittoria potrebbe dare un salto in avanti molto importante per il Benevento, che andrà a Ferrara con l'intenzione di giocarsela. In particolare mister Baroni potrebbe schierare un offensivo 4-2-3-1, dove in avanti ci saranno Melara, Falco e Cissè a supporto di Ceravolo, tuttavia ci sarà la pesante assenza di Ciceretti, fuori per squalifica.

In difesa Camporese dovrebbe affiancare Lucioni per quanto riguarda la coppia centrale. La Spal invece dovrebbe rispondere con un 3-5-2, in avanti spazio per la coppia gol formata da Antenucci e Zigoni.

Brescia-Avellino

L'Avellino di Walter Novellino cerca, in casa del Brescia, la prima vittoria in trasferta di questa stagione. Gli irpini si trovano al terzultimo posto con 21 punti in classifica e una vittoria sarebbe fondamentale per tirarsi fuori dalla zona retrocessione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie B

Il Brescia però in casa ha un ottimo rendimento, inoltre la squadra di Brocchi cerca tre punti, per avvicinarsi alla zona playoff. Nell'Avellino dovrebbe esserci subito spazio per i due nuovi arrivati, Laverone e Moretti, con il primo che giocherà come terzino destro, mentre il secondo giocherà in mediana insieme a capitan D'Angelo. Nel 4-4-2 di Novellino potrebbero trovare spazio anche Verde e Belloni sulle fasce del centrocampo, mentre in attacco ci sarà la coppia formata da Ardemagni e Castaldo.

Salernitana-Spezia

L'ultima campana a scendere in campo sarà la Salernitana: i granata giocheranno domenica alle ore 17.30. Una gara da vincere per i granata, che si trovano a quota 24, a soli due punti di distanza dalla zona playout. La squadra allenata da Bollini dovrebbe schierarsi con il 4-3-3, in avanti spazio per il tridente formato da Coda, Donnarumma e Rosina, in difesa ci sarà subito spazio per il terzino Luca Bittante, appena arrivato da Empoli, mentre in porta ci sarà il debutto di un altro neo acquisto, ossia il portiere Alfred Gomis.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto