Sarà Lazio-Chievo la gara che di fatto aprirà la ventiduesima giornata di campionato di Serie A 2016-2017, alle ore 18:00 presso lo Stadio Olimpico di Roma. Gli uomini di Mister Inzaghi sono usciti sconfitti dalla Juventus nella partita di domenica scorsa; anche i clivensi sono usciti sconfitti: hanno, infatti, perso in casa contro la Fiorentina per 0-3. Quarta posizione in classifica per i padroni di casa, contro la tredicesima degli ospiti. Nella prossima settimana, inoltre, la Lazio dovrà incontrare l'Inter in Coppa Italia, nella sfida valevole per i quarti di finale.

Le probabili scelte di Mister Inzaghi

Il tecnico dei biancocelesti potrebbe pensare di schierare i suoi uomini attraverso il modulo 4-3-3. All'appello mancheranno lo squalificato Immobile e l'indisponibile Keita Balde. Il calciatore, infatti, è impegnato attualmente in Coppa d'Africa e rientrerà in Italia soltanto a febbraio. Dubbio rappresentato da Kishna: un fastidio muscolare per lui. Ballottaggio tra Basta e Patric, così come tra Wallace e Bastos, oppure con Hoedt.

Come risponderà il Chievo di Mister Maran

Potrebbe essere il 4-3-1-2 il possibile modulo che il Chievo Verona di Mister Maran potrebbe utilizzare in vista della dura trasferta capitolina. Maran sarà orfano degli squalificato Cesar e Meggiorini.

L'unico indisponibile dovrebbe essere Rigoni, out per un fastidio muscolare. Occhio a Hetemaj, che è diffidato.

Queste, quindi, le probabili formazioni riguardanti la gara tra Lazio e Chievo, che si terrà sabato pomeriggio, 28 gennaio 2017, alle ore 18:00 presso lo stadio Olimpico di Roma. Nel girone d'andata, la gara tra i clivensi e i biancoazzurri è terminata per 1-1: era lo scorso 11 settembre.

De Guzman sfida al ballottaggio Hetemaj e anche Izco.

Lazio (4-3-3): Marchetti, Basta, Wallace, De Vrij, Radu, Parolo, Biglia, Milinkovic-Savic, Felipe Anderson, Djordjevic, Lulic. Allenatore: Inzaghi

Chievo Verona (4-3-1-2):Sorrentino, Cacciatore, Gamberini, Dainelli, Gobbi, Castro, Radovanovic, De Guzman, Birsa, Pellissier, Inglese.