Estádio do Dragão, mercoledì 22 febbraio 2017. Si avvicina l’attesa sfida della Juventus con il Porto per gli ottavi di finale di Champions League. Il ritorno allo Juventus Stadium è in calendario per il 14 marzo. Urna tutto sommato benevola per i campioni d’Italia, favoritissimi per il passaggio ai quarti, ma la compagine di Massimiliano Allegri non dovrà assolutamente sottovalutare l’avversario, che in estate ha eliminato la Roma ai preliminari.

Porto vs Juventus

La diretta televisiva di Porto-Juventus (ore 20:45) sarà in esclusiva sui canali Mediaset Premium. Gli abbonati potranno seguire la partita anche in streaming, tramite l'app per smartphone e tablet, Premium Play. Al momento, salvo clamorosi ripensamenti da parte dell'emittente televisiva, anche la gara di ritorno sarà visibile esclusivamente in pay-tv.

Allegri spera di recuperare sia Chiellini che Barzagli, entrambi out nell’anticipo di campionato contro il Palermo, vinto per 4-1 grazie ai gol di un super Dybala (autore di una doppietta), Marchisio e Gonzalo Higuain.

Anche il Porto di Nuno Espírito Santo arriva da un poker calato al Tondela, ultimo della classe in Primeira Liga.

Con questi tre punti, i "dragoni" hanno scavalcato momentaneamente il Benfica al primo posto, in attesa di Braga-Benfica, match comunque non facile per l’altra rappresentante portoghese agli ottavi di Champions. André Silva, Neves, Soares e Jota i marcatori del 4-0 al fanalino di coda Tondela.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

Precedenti di Porto Juventus

Sono 3 i precedenti di questa sfida: due in Champions (fase a gironi 2001/02), e l’altro nella finale di Coppa delle Coppe edizione 1983/84, che si giocò a Basilea e fu vinta per 2-1 dalla Juventus di Giovanni Trapattoni grazie alle marcature di Vignola e Boniek intervallate dal gol dei lusitani firmato da Antonio Sousa.

Nelle più recenti due gare di Champions League (ottobre 2001), pareggio senza reti ad Oporto e 3-1 bianconero in rimonta a Torino. I lusitani passarono in vantaggio con un gol di Clayton, poi Del Piero, Montero e Trezeguet rimisero le cose a posto per la Juve di Marcello Lippi.

Visti anche i precedenti, oltre ai diversi valori tecnici delle squadre, per quanto riguarda il pronostico, confermiamo l’imbattibilità della "Vecchia Signora" contro il Porto e puntiamo sul successo bianconero: 2.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto