Da sempre i calciatori che affascinano maggiormente i tifosi sono i cosiddetti "bomber", si tratta di quei giocatori che grazie alle loro doti naturali e alla voglia di arrivare sono diventati i gioielli del calcio mondiale. Ormai è consuetudine per chiunque guardare con attenzione le loro prodezze e la classifica marcatori è la loro vetrina. Oltre alla classifica che premia il miglior bomber da tempo si sono aggiunte anche quelle che prendono in esame le cosiddette migliori coppie del goal.

La storia di queste risale chiaramente a tantissimi anni fa e ha visto in particolare distinguersi la coppia regina del Torino della metà degli anni ' 70 quella formata da Paolino Pulici e Ciccio Graziani, conosciuti da tutti come i "i gemelli del goal".

Le coppie goal del campionato 2016/2017

In questo campionato è proprio una coppia granata la migliore finora espressa ed è quella formata da Belotti e Iago Falque che finora hanno bucato per ben 27 volte la rete avversaria grazie alle 17 reti messe a segno dall'azzurro e alle 10 realizzazioni dello spagnolo.

Alle loro spalle troviamo la coppia della Roma a quota 26 con 18 realizzazioni di dzeko e le 8 di Salah, e domenica le due squadre si affronteranno in uno scontro diretto nel segno del goal. Ad occupare la terza posizione troviamo i napoletani Mertens e Hamsik a quota 25 con 16 reti del belga e 9 dello slovacco, in quarta posizione gli juventini Higuain e Dybala a quota 23 (18+5) e in quinta gli interisti Icardi e Perisic che hanno raggiunto quota 22 con 15 reti del giovane argentino a cui vanno aggiunte le 7 dell'ala croata.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan

Chi vincerà?

Nessuno in questo momento può indovinare quale sarà alla fine la coppia goal di questo campionato viste le piccole differenze della classifica attuale, tutte queste coppie possono essere considerate in gara. Una cosa da notare è che di tutti i giocatori citati uno solo è italiano e si tratta naturalmente di Andrea Belotti mentre gli altri sono stranieri, la speranza è che in futuro anche altri attaccanti italiani possano arrivare a certi livelli.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto