Una cessione che ha lasciato molti rimpianti in terra di Calabria quella dell'attaccante croato, Ante Budimir, calciatore venticinquenne alla Sampdoria del Presidente Massimo Ferrero. Una trattativa chiusa in poco tempo con il pagamento dei liguri della clausola rescissoria di 1,8 mln alla squadra rossoblù. Un amore mai veramente sbocciato quello tra le parti, anche se in estate i presupposti per una stagione esaltante erano tutti dalla parte del ragazzo autore tra le altre di una rete al Barcellona.

Poi l'arrivo del giovane Patrik Schick e l'esclusione dal progetto tecnico della formazione guidata dal tecnico Marco Giampaolo con soli quattordici minuti disputati nelle ultime diciotto gare di campionato.

Budimir verso l'addio

A conseguenza del mancato impiego in campionato e della cessione sfumata all'ultimo giorno di mercato di Gennaio, l'attaccante croato, Ante Budimir, sarebbe intenzionato a cambiare aria a Giugno.

Con il campionato di Serie A che lascia pochi obiettivi sembrano già muoversi i procuratori con le rispettive formazioni. La richiesta sarebbe per la punta di "Zenica" la cessione ad un'altra formazione nella prossima cessione, una nuova avventura alla ricerca di rilancio in carriera dopo la stagione da sogno con la maglia del Crotone e il campionato vinto in cadetteria tra le fila della formazione guidata dal tecnico Ivan Juric.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Calciomercato

Tra le formazioni che non avrebbero accantonato del tutto l'interesse vi sarebbero in vista del prossimo torneo ci sarebbero Chievo Verona, Atalanta, Cagliari e Bologna. Una scelta di cuore rimarrebbe comunque quella legata al ritorno a Crotone, anche se l'esito negativo della trattativa di Gennaio e la quasi annunciata retrocessione in cadetteria al termine di una stagione funesta potrebbero spingere l'attaccante verso altri lidi diversi da quelli della cittadina pitagorica.

Situazione quindi in evoluzione, poco spazio e la valigia in mano, ancora poche settimane prima che possa essere deciso il prossimo futuro per la punta della Sampdoria.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto