Dopo aver ottenuto la qualificazione alla finale di Coppa Italia per il terzo anno consecutivo, la Juventus può concentrarsi sul campionato e, soprattutto, sulla sfida in Champions League contro il Barcellona, anche se sullo sfondo continuano a susseguirsi le voci di Calciomercato. Tra gli obiettivi bianconeri non tanto nascosti per il prossimo anno c'è Corentin Tolisso, centrocampista attualmente in forza all'Olympique Lione tra i migliori in Europa.

La compagine bianconera ha fatto un tentativo già a gennaio, ma il presidente dei transalpini Jean-Michel Aulas ha declinato la proposta di Marotta, il quale a giugno potrebbe arrivare ad offrire anche 40 milioni di euro per assicurarsi le prestazioni del classe 94. La trattativa sembra presentare poche insidie, anche perché Tolisso ha fatto capire di voler tentare una nuova avventura all'estero e rilasciando alcune dichiarazioni a Team Duga su RMC, ha elogiato nuovamente la Vecchia Signora: "Rifiuterei la Juventus? E' un grande club, difficile rifiutare una squadra del genere, vediamo cosa succede quest'estate, ma vedrò cosa è meglio per me e prenderò la miglior decisione a riguardo.Voglio continuare a crescere, a Lione o altrove, perché il mio primo obiettivo è raggiungere la Coppa del Mondo con la Francia".

Il punto sulla altre trattative

Le mosse bianconere per la prossima non riguarderanno principalmente il centrocampo, dove oltre ad un mediano, potrebbe arrivare anche un trequartista capace di giocare sull'esterno. Tra i nomi accostati c'è quello di James Rodriguez, ieri in rete con il Real Madrid, dove, però, non gode della piena fiducia del tecnico Zinedine Zidane. Chissà, quindi, che la Juventus non possa approfittare della situazione, ma per strappare il colombiano alle merengues servirà una super offerta.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Calciomercato

Le alterative giocano in Serie A, ovvero Federico Bernardeschi e Domenico Berardi: il primo deve ancora firmare il rinnovo con la Fiorentina, la quale lo valuta non meno di 50 milioni di euro, anche se vorrà certamente evitare di vedere il giocatore indossare la maglia bianconera. L'attaccante del Sassuolo, invece, fu riscattato proprio in un'operazione con la società di 'Corso Galielo Ferraris', la quale fino alla scorsa sessione estiva di calciomercato vantava una sorta di diritto di riacquisto.

Adesso le cose sono cambiate e su Berardi ha messo gli occhi anche l'Inter, anch'essa alla ricerca di rinforzi per ringiovanire la rosa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto