Una vittoria fondamentale e insperata, una impresa che rimarrà a lungo impressa nei ricordi e nei cuori dei tifosi del Crotone, squadra alla prima apparizione nella massima serie calcistica italiana e che dopo un avvio di stagione tormentato sta iniziando a impressionare portando a casa alcuni successi importanti per il futuro prossimo della società. Con il cambio di presidenza che ha visto l'abbandono dopo venticinque anni di Raffaele Vrenna al quale è subentrato il fratello Gianni, la formazione calabrese ha cambiato marcia ottenendo due vittorie consecutive in campionato contro il Chievo Verona (1-2) allo Stadio "Marcantonio Bentegodi" e nell'ultimo turno casalingo contro l'Inter (2-1), allo Stadio Comunale "Ezio Scida" davanti a oltre quattordicimila spettatori.

Convocazioni azzurre

A sottolineare il momento di forma della formazione Pitagorica ci ha pensato il Ct della Nazionale Azzurra, Giampiero Ventura, che per i prossimi stage della squadra italiana. previsti nelle giornate del 12 e 13 aprile ha comunicato la convocazione di tre talenti in forza alla squadra rossoblù. Per Federico Ceccherini, Diego Falcinelli e Gian Marco Ferrari si aprono le porte dell'Azzurro, dei test voluti appositamente dal tecnico Ventura per tastare in prima persona la crescita e maturazione di alcuni talenti in modo da valutare l'eventuale inserimento in pianta stabile tra i convocati delle partite ufficiali.

Ulteriori stage sono comunque in programma nelle settimane a venire, con due appuntamenti fissati nel mese di Maggio.

La formazione calabrese come successo nelle ultime stagioni di cadetteria si conferma un bacino importante a cui attingere, dopo avere fornito talenti come Federico Bernardeschi e Alessandro Florenzi, diventati punti fermi delle rispettive squadre di club. Al termine di questi importanti appuntamenti si procederà con la convocazione dei calciatori che nella giornata di Mercoledi 31 maggio saranno impegnati nella gara amichevole dello Stadio "Carlo Castellani" di Empoli che vedrà fare visita la formazione del San Marino in un test voluto dallo staff azzurro per giungere al meglio alla delicata sfida qualificazione contro la Spagna, squadra con la quale la Nazionale Azzurra condivide il primo posto nel girone e nella quale con ogni probabilità verrà sancita la formazione che dovrà affrontare in caso di sconfitta gli spareggi in vista del prossimo Mondiale di Russia in programma nel 2018.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto