La partita di ritorno della semifinale di Coppa Italia tra Napoli- Juventus si terrà stasera alle ore 20.45 in diretta su Rai 1. La squadra favorita è quella di Massimiliano Allegri che nella partita di andata allo Juventus Stadium ha ottenuto un risultato di 3-1 contro gli avversari. Il Napoli dovrà infatti impegnarsi al massimo per infliggere almeno due goal, compito non facile contro una delle squadre con la miglior difesa del campionato.

Ma nonostante i bianconeri siano favoriti per il risultato ottenuto allo Juventus Stadium non abbassano la guardia, Allegri sostiene l'importanza di fare goal: "Dobbiamo fare goal per passare il turno e ci aspettiamo un Napoli che farà un'altra partita importante come ha fatto domenica".

Infatti il Napoli ci crede e anche se pienamente consapevole che contro la Juventus non sarà facile, vuole passare il turno ed arrivare alla finale di Coppa Italia sapendo di poter tener testa e anche mettere in difficoltà la Juventus come nella partita di domenica al San Paolo.

Marek Hamsik infatti dopo la partita di domenica al San Paolo dichiara: "La partita l'ha fatta il Napoli che ha dominato, purtroppo la Juve difende bene, è la numero uno in questo". Per quanto riguarda la partita di stasera afferma: "Dovremo recuperare due goal di svantaggio ma ci proveremo".

Il risultato da ottenere per passare il turno: un Higuain sorpreso

Il Napoli per qualificarsi alla finale dovrà ottenere un risultato di 2-0 mentre con il risultato di 3-1 si andrà ai tempi supplementari.

Se la partita finirà con il risultato di 2-1 andrà in finale la Juventus. Giocheranno come titolari della Juventus Dybala e Higuain. L'ex giocatore del Napoli sembra essere rimasto apparentemente indifferente ai fischi dei tifosi del Napoli durante la partita ed è contento della sua scelta. Come sappiamo ha infatti annunciato di essere felice di aver scelto di andare alla Juventus anche se è rimasto sorpreso dai tanti fischi dei tifosi del Napoli, una squadra a cui ha dato tantissimo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto