La Juventus è concentrata sulla semifinale di ritorno della Champions League contro il Monaco, ma la società continua a lavorare per il prossimo mercato. Migliorare un organico già così forte non sarà facile per Marotta e Paratici, i quali hanno come primo obiettivo la ricerca di un esterno offensivo, decisione dettata sia dal cambio di modulo, ma anche dall'infortunio di Marko Pjaca, pronto al rientro solamente a fine ottobre.

Il primo nome sulla lista della società di 'Corso Galileo Ferraris' è Keita Balde, classe 1995, in scadenza di contratto nel 2018 con la Lazio. Lo spagnolo non sembra intenzionato a rinnovare e, secondo Calciomercato.com, il suo agente avrebbe già avuto un primo contatto con la Juventus, la quale poi dovrà trovare un accordo anche con il presidente Lotito, che vorrebbe almeno 25-30 milioni di euro.

Sul Keita, però, è forte anche il pressing del Milan, anch'egli alla ricerca di un esterno offensivo al posto di Deulofeu, sempre più vicino a tornare al Barcellona. Certamente con la Vecchia Signora, il 22enne potrebbe giocare anche la Champions League, ma con la maglia rossonera avrebbe probabilmente più spazio da titolare, fattore che potrebbe fare la differenza nella decisione finale.

Ovviamente la compagine bianconera segue anche altri nomi, come Federico Bernardeschi, anch'egli alle prese con un complicato rinnovo con la Fiorentina.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Quest'ultima vorrebbe tenerlo, ma allo stesso tempo sa che la volontà del giocatore potrà fare la differenze nella prossima sessione di mercato; la famiglia Della Valle, comunque, chiede almeno 50 milioni in caso di cessione, ma farà certamente di tutto per non vedere il giocatore con la maglia della Juventus, ricordando, inoltre, che su Bernardeschi è forte anche l'interesse dell'Inter.

Tolisso si allontana, nuovo assalto a Verratti

Le mosse bianconere per la prossima stagione riguarderanno anche il centrocampo, bisognoso di almeno un altro grande rinforzo.

Tra gli obiettivi c'è anche Corentin Tolisso dell'Olympique Lione, anche se secondo il giornalista di Sky Sport Gianluca di Marzio, 'il nome del francese sta perdendo quota', poiché poco compatibile con il cambio di modulo. Non è escluso, comunque, che l'affare possa concludersi positivamente a giugno, ma certamente la Juventus sceglierà con cura il nuovo rinforzo e farà un nuovo tentativo anche per Marco Verratti, ormai destinato a lasciare il Psg in estate.

Il prezzo di 80 milioni non spaventa più di tanto la dirigenza bianconera, la quale dovrà vedersela anche con numerose big europee, in particolare Barcellona (squadra molto apprezzata dall'ex Pescara) e il Bayern Monaco di Carlo Ancelotti, alla ricerca di un sostituto di Xabi Alonso.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto