Arrivano novità importanti sul fronte Calciomercato; in casa Juventus si pensa al campo in vista delle importantissime ultime sfide della stagione, ma si cerca anche di guardare al domani. La rosa è da rinforzare ulteriormente e c'è da colmare qualche lacuna già presente o che verrà creata dalle possibili partenze. Gli elementi che potrebbero lasciare Torino non sono tantissimi, ma c'è ancora da ovviare al possibile addio di Mario Lemina.

Torna di moda il nome di Matic in casa Juve

In casa Juve il chiaro obiettivo è quello di rinforzare la linea mediana del campo.

Marotta e Paratici sono al lavoro per esaudire il desiderio di Massimiliano Allegri, che vorrebbe avere nella sua "scuderia" il forte centrocampista francese Corentin Tolisso. Il giovane del Lione è il preferito dal tecnico toscano, ha solo ventidue anni ed è un ottimo Jolly di centrocampo. La duttilità del ragazzo potrebbe essere molto utile al centrocampo bianconero, ma a frenare la trattativa è l'alta richiesta del club francese. Servono circa quaranta milioni di euro per portarlo a Torino, ma l'operazione si concretizzerà nella migliore delle ipotesi, non prima della finale di Champions League del tre giugno contro il Real Madrid.

Intanto, secondo quanto riferito da Tuttosport in edicola stamani, ci sono altri due nomi che potrebbero vestire bianconero e sono quelli di Matic del Chelsea, già accostato alla Juventus la scorsa estate, e Paredes della Roma.

Il centrocampista argentino con ogni probabilità lascerà la capitale per questioni di Fair Play Finanziario e Marotta e Paratici hanno la chiara intenzione di portarlo a Torino, sorpresi dalle sue qualità tecniche già lo scorso anno quando il ragazzo giocava con la maglia dell'Empoli. Per quanto riguarda invece il calciatore del Chelsea, sta valutando se rinnovare o meno il contratto con gli inglesi: in caso di mancato prolungamento, probabilmente verrà ceduto e la Juventus potrebbe essere interessata.

Il colpo Juve è sempre più vicino

Intanto, la dirigenza bianconera è sempre più vicina a chiudere un altro importante colpo di mercato in ottica futura. Si tratta del centrocampista del Pescara classe 1999 Mamadou Coulibaby. Il ragazzo ha disputato uno splendido campionato facendo nettamente la differenza in una squadra purtroppo costretta alla Serie B, ma le sue qualità sono tali da aver catturato l'attenzione del club bianconero.

Il colpo per la Juventus è praticamente concluso, manca solo l'ufficialità. Il ragazzo potrebbe rimanere ancora per un anno a Pescara in prestito secco per maturare ulteriormente, la Juventus dal canto suo sta pensando di offrire al Pescara anche due calciatori di proprietà bianconera che sono Orsolini e Favilli, in modo tale da fargli continuare il processo di maturazione calcistica.