Proseguono i playoff di Lega Pro. Siamo giunti alla seconda fase, che proporrà le Final Eight nei prossimi giorni. In campo scenderanno 8 squadre, ma vediamo di scoprire quali saranno ed il percorso che hanno compiuto per arrivare fino a questo punto. Il Pordenone, dopo aver per 2-1 in trasferta contro la Giana Erminio, è riuscito a rimontare davanti al proprio pubblico, battendo la formazione lombarda per 3-1. Il goal della vittoria è arrivato nei minuti di recupero con Rachid Arma (92’). Si è qualificata anche la Reggiana, che ha eliminato la Juve Stabia.

Dopo il 2-1 casalingo, gli emiliani hanno pareggiato 0-0 a Castellammare.

Avanti con un doppio 0-0 il Livorno, che in virtù del miglior posizionamento in classifica durante la regular season ha superato il turno a discapito della Virtus Francavilla. Poco più è bastato alla Lucchese, che dopo aver vinto 1-0 in casa, si è accontentata dello 0-0 sul campo dell’Albinoleffe. Approda alla seconda fase dei play-off anche l’Alessandria, capace di pareggiare 1-1 fuori casa contro la Casertana, per poi vincere 3-1 davanti ai propri tifosi.

Doppio pareggio per il Lecce, che ha eliminato la Sambenedettese. L’1-1 in trasferta all’andata è stato decisivo, visto che il return match allo Stadio Via del Mare è terminato 0-0.

Prosegue l’avventura il Cosenza, che ha superato il Matera vincendo 2-1 in casa e pareggiando 1-1 in trasferta. Infine, il derby emiliano vinto dal Parma sul Piacenza. I gialloblù, dopo lo 0-0 fuori casa, si sono imposti per 2-0 allo Stadio Ennio Tardini, grazie alle reti di Manuel Nocciolini e Yves Baraye.

A questo punto non ci resta che scoprire gli accoppiamenti definiti con il sorteggio ed il programma degli incontri.

Calendario seconda fase dei playoff di Lega Pro

Il sorteggio, svoltosi poco fa, ha definito quali saranno le sfide dei quarti di finale. Il primo accoppiamento sarà Parma-Lucchese; la squadra che supererà il turno, affronterà poi la vincente di Pordenone-Cosenza. Dall’altra parte del tabellone avremo Lecce-Alessandria; la squadra qualificata in semifinale dovrà poi vedersela contro la vincente di Livorno-Reggiana.

Le gare di andata verranno disputate mercoledì 31 maggio, mentre i return match saranno di scena domenica 4 giugno. In tutti i casi, salvo cambiamenti, avremo il fischio d’inizio alle ore 20.30.

Per quanto riguarderà il turno successivo, invece, assisteremo alle partite delle semifinali, in gara unica, tra martedì 13 e mercoledì 14 giugno. La finalissima, infine, sarà attesa sabato 17 giugno. Le Final Four di Lega Pro verranno disputate allo Stadio Artemio Franchi di Firenze. Prima di lasciarvi, ricordandovi che in programma ci saranno i playoff di Serie B in questi giorni, vi riportiamo che gli incontri saranno trasmessi in streaming su Lega Pro Channel, Sportube.

Alcuni dei match, inoltre, dovrebbero essere visibili in diretta tv su Rai Sport, ma ancora non si conosce il palinsesto definitivo.

Segui la pagina Serie C
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!