La Juventus è alla ricerca dall'inizio del mercato estivo di un esterno offensivo: dopo giorni nei quali sono stati fatti numerosi nomi di campioni che potrebbero raggiungere Torino e militare nelle fila della Juventus la prossima stagione, sembra ormai essersi delineata la lista di Marotta. I dirigenti bianconeri potrebbero focalizzare le proprie attenzioni in primis sul campione del Bayern Monaco, Douglas Costa. La versatilità tecnica del giocatore, permetterebbe infatti alla Juventus di schierare lo stesso campione come esterno o come centrocampista offensivo: decisamente un bel jolly alle dipendenze di Massimiliano Allegri.

Nel modulo 4-2-3-1, che in questa stagione è stato sperimentato dal mister toscano, Douglas Costa potrebbe ricoprire il ruolo che è stato di Mandzukic o di Cuadrado.

Inoltre Douglas Costa potrebbe essere schierato anche all'occorrenza a ricoprire il ruolo di Dybala

Con anche il recupero di Pjaca, Massimiliano Allegri si troverà ad avere una rosa offensiva assolutamente valida e completa, per affrontare i numerosi impegni che vedranno la Juventus impegnata nella prossima stagione. Ovviamente uno su tutti la Champions League, diventato ormai obiettivo primario di massima importanza e quasi ossessivo per i bianconeri. Stando alle indiscrezioni provenienti dalla redazione del quotidiano torinese Tuttosport, la Juventus sembra determinata e decisa ad acquistare il campione del Bayern Monaco, pronta ad offrire al club tedesco la cifra complessiva di 35 milioni di euro, niente di meno di quanto lo stesso Bayern Monaco richiede oggi per l'acquisto del cartellino di Douglas Costa.

L'operazione, in continua evoluzione, potrebbe tuttavia ancora celare delle variazioni notevoli e sostanziali relative al prezzo di acquisto del giocatore e alle condizioni contrattuali.

Marotta e Paratici devono inoltre affrettarsi a concludere l'affare, precedendo gli altri club interessati

Il Barcellona infatti ha dimostrato particolare interesse per il campione del Bayern e la Juventus è sicuramente consapevole della potenza di fuoco dei catalani in quanto a disponibilità economica.

Il club catalano si sa, difficilmente molla la presa quando è intenzionata a portare nelle fila del proprio club un nuovo talento al quale si dimostra concretamente interessato. Nel Barcellona, ad oggi militano una miriade di campioni, tra i più pagati d'Europa.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!