La Juventus si avvicina a piccoli passi verso Douglas Costa. I bianconeri, infatti, vogliono fare un mercato importante, iniziando dalle fasce, diventate fondamentali nel nuovo 4-2-3-1 e hanno individuato nel brasiliano l'obiettivo principale. La trattativa sta entrando in una fase importante, come dimostra l'incontro avvenuto ieri tra l'agente del giocatore Junior Mendonza e l'ad della Juve Beppe Marotta: secondo quanto riportato da 'Sky Sport' sarebbe stato raggiunto anche un accordo di massima per un ingaggio da 6 milioni netti a stagione, cifra importante da vero top player.

Pubblicità
Pubblicità

Nei prossimi giorni, quindi, la compagine bianconera inizierà a parlare anche con il Bayern Monaco, il quale chiede 50 milioni, mentre la Vecchia Signora vorrebbe spendere tra i 40 e i 45. I rapporti tra le due società, però, sono ottimi, quindi ci sono buone possibilità che si arrivi ad una conclusione positiva e permettere a Douglas Costa di approdare in bianconero, destinazione gradita, tanto da rifiutare anche una proposta fatta dall'Inter, la quale nelle ultime ore aveva cercato di inserirsi nell'affare.

Pubblicità

Mercato Juventus: Cuadrado può partire

Non è escluso che la società di 'Corso Galileo Ferraris' faccia pi di un colpo sulle fasce. Tra gli altri nomi osservati, infatti, ci sono anche Federico Bernardeschi della Fiorentina e Keita della Lazio, entrambi alle prese con complicati rinnovi di contratto. Con il senegalese ci sarebbe già un'intesa di massima, ma la Lazio al momento non sembra disposta a fare sconti sul cartellino ed ha criticato anche il comportamento tenuto dalla Juventus, poiché quest'ultima avrebbe contattato il giocatore senza permesso.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus

Con l'arrivo di più innesti in attacco, potrebbe arrivare anche qualche cessione, precisamente quella di Juan Cuadrado, riscattato soltanto pochi mesi fa dal Chelsea per 20 milioni di euro, ma finito spesso in panchina nell'ultima parte di stagione. Sul colombiano c'è il Valencia, ma partirà solamente in caso di un'offerta molto importante.

Fatta per Schick: i dettagli dell'operazione

Il primo colpo offensivo di questo calciomercato Juventus sarà Patrick Schick, il quale sarà pagato un po' di più, ovvero 30,5 milioni di euro, ma non in una sola volta, bensì in tra anni.

Tra bianconeri e Sampdoria è in corso lo scambio di documenti e a breve dovrebbe arrivare l'ufficialità. All'interno dell'accordo è stata inserita anche una particolare clausola, ovvero che se la Vecchia Signora dovesse decidere di mandare in prestito il nazionale ceco alla fine del ritiro estivo, la società di Ferrero avrebbe la priorità.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto