Ricardo rodriguez, terzino svizzero del Wolfsburg è a un passo dal chiudere con il Milan. L'amministratore delegato Fassone ha chiuso in serata la trattativa con il club tedesco e dovrebbe versare nella casse della squadra di proprietà della Volkswagen circa 18 milioni di euro.

Ricardo Rodriguez

Ricardo Ivan Rodriguez Araya è nato a Zurigo nell'agosto del 1992 ed è cresciuto proprio nelle giovanili della squadra della sua città. Tra il 2009 e il 2012 ha collezionato con la maglia della prima squadra dello Zurigo 35 presenze e 2 reti. Nel gennaio del 2012 passa nelle file del Wolfsburg dove diventa il terzino sinistro titolare e riesce a vincere Coppa e Supercoppa di Germania nella stagione 2014-2015.

Con la maglia della squadra tedesca ha collezionato 123 presenze e 13 reti. Terzino titolare anche nella sua Svizzera, è entrato a far parte della rosa nazionale. Giocatore molto abile tecnicamente e bravo nei calci di punizione, fa del tiro dalla distanza una delle sue caratteristiche tecniche migliori.

Il Milan rinforza la fascia sinistra

Dopo l'arrivo di Kessié e Musacchio, e la trattativa che potrebbe portare Alvaro Morata in rossonero, il Milan chiude per un terzino di livello internazionale e rinforza il suo pacchetto arretrato. Rodriguez nel 4-3-3 di Vincenzo Montella verrà utilizzato come terzino sinistro in un ruolo in cui quest'anno si sono alternati vari interpreti. Antonelli e De Sciglio colpiti spesso dagli infortuni e Lionel Vangioni con le sue prestazioni non a livelli eccelsi, non hanno offerto garanzie su quella fascia in questa stagione appena trascorsa.

Così il nuovo Direttore Sportivo ha spinto per l'acquisto del terzino svizzero che a gennaio era stato associato anche al Real Madrid.

Il giocatore affascinato dal nuovo progetto milanista e dalla possibilità di giocare titolare, a differenza del Real dove sarebbe stato chiuso da Marcelo, se dovesse passare le visite mediche prefissate per mercoledì mattina, vestirà con tutta certezza la casacca rossonera nella stagione 2017-2018.

Il nuovo Milan di Vincenzo Montella e della società cinese sta prendendo forma e se si dovesse riuscire a portare a casa anche gli acquisti di Lucas Biglia e Alvaro Morata e si dovesse riuscire a trattenere Gerard Delofoeu la società potrebbe puntare allo scudetto già da questa stagione. Donnarumma, Abate, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez, Kessie, Biglia, Bonaventura, Suso, Morata, Delofoeu.

Un ottimo 11 titolare in grado di giocarsela contro tutti.

Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!