Si fanno sempre più insistenti le voci che vorrebbero il Chelsea di Antonio Conte fortemente interessato ad Antonio Candreva. L'esterno dell' Inter e della nazionale è da tempo un pallino dell'allenatore italiano e già nelle precedenti sessioni di Calciomercato Conte ha provato a portare a Londra Antonio Candreva. Se i precedenti assalti a Candreva erano falliti perché l'Inter aveva respinto al mittente le offerte avvenute, questa volta, però, le cose potrebbero andare diversamente.

Pubblicità
Pubblicità

Se il Chelsea, infatti, arrivasse a Milano con un'offerta importante l'Inter potrebbe decidere di privarsi dell'esterno azzurro. L'allenatore dei nerazzurri Luciano Spalletti per le fasce ha infatti altre priorità rispetto all'azzurro. Ad esempio Spalletti ha più volte dichiarato pubblicamente di puntare molto su Ivan Perisic ma lo stesso non è avvenuto per Antonio Candreva. Questo è dovuto al fatto che Spalletti in quella posizione vorrebbe un giocatore con caratteristiche diverse da quelle dell'azzurro. Un giocatore molto più offensivo in grado di dare un contributo importante in zona gol.

Pubblicità

Conte e Candreva sono legati da un grande feeling, e poi c'è il fattore Pastorello

L'interesse di Conte verso Candreva è dovuto a diversi motivi. Il motivo più importante è senz'altro che i due si conoscono molto bene e hanno già lavorato insieme apprezzando a vicenda l'uno l'operato dell'altro. Candreva era infatti uno dei punti fermi della nazionale italiana allenata da Antonio Conte. Adesso il tecnico italiano vorrebbe affidare a Candreva anche la fascia destra del suo Chelsea.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Conte del resto sta cercando sul mercato giocatori di cui si fida e di cui conosce bene le caratteristiche e dopo aver portato a Londra Morata sembra pronto a fare lo stesso con Candreva. Altro fattore che potrebbe incidere su questo trasferimento è rappresentato dall'agente Federico Pastorello. Pastorello è il procuratore di Candreva ma è anche l'agente che ha curato il trasferimento di Conte al Chelsea e per questo ha un grande rapporto di stima con l'allenatore dei Blues.

L'Inter pronta a sacrificare Candreva per prendere subito Keita

Ad oggi l'impressione è che se il Chelsea, oltre a manifestare il suo apprezzamento per Candreva, decidesse anche di presentare un'offerta concreta di almeno 20 milioni di euro, l'inter lascerebbe andare il giocatore. Del resto Candreva ha già 30 anni e l'Inter sa che se vuole monetizzare una sua eventuale cessione, questa è la sessione perfetta per farlo. Inoltre i nerazzurri sanno già come investire gli introiti dell'eventuale cessione.

Pubblicità

Sabatini e Ausilio infatti con quei soldi si fionderebbero su Keita Balde della Lazio, giocatore che l'Inter sta corteggiando già da tempo e che gode tra l'altro dell'apprezzamento anche di mister Spalletti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto