Adesso, di giorni per l'affare Matteo Di Piazza ne stanno passando davvero tanti. Si sa che in questi casi, quando la trattativa va troppo per le lunghe, non c'è quasi mai un lieto fine. Sembra assurdo: era tutto fatto, ma adesso qualcosa si è inceppato nella trattativa.

Andiamo per gradi: già da un paio di settimane, il Lecce sta trattando l'attaccante del Foggia, Matteo Di Piazza. Dopo un iniziale tentennamento, il Foggia ha accettato l'offerta del Lecce: prestito oneroso con diritto di riscatto a favore dei giallorossi.

Il Lecce ha le mani su Di Piazza, il quale però non sembra determinato nel vestire la causa giallorossa, e crea non poche polemiche con dei post su Facebook. Tanto che, dopo giorni di trattative (nelle scorse ore c'è stato un altro incontro tra il manager Tateo ed i dirigenti del Lecce), l'attaccante non ha ancora trovato un accordo con il Lecce. Facile immaginare, ma non ci sono conferme in questo, che il tira e molla sia a causa dell'aspetto economico.

Il punto è che questa situazione sta iniziando ad essere vista negativamente dai tifosi giallorossi (numerosi i commenti sui social che invitano il bomber a restare a Foggia se non è convinto di giocare nel Lecce) che si augurano che ci sia gente carica e vogliosa pronta ad arrivare a Lecce.

La realtà è che, purtroppo, sono lontani i tempi del Lecce in Serie A con i calciatori di mezza Italia pronti a fare carte false pur di giocare con la maglia giallorossa.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie C Calciomercato

Adesso, le cose sono cambiate tanto. In ogni caso, i giallorossi e l'entourage di Di Piazza si reincontreranno martedì per capire se ci sono le condizioni per chiudere una trattativa che, se non fosse per questo tira e molla tra calciatore e Lecce, sarebbe già chiusa da diversi giorni.

Le altre trattative del Lecce nel calciomercato

Il Lecce, intanto, continua a seguire Ledesma a centrocampo. Le parti si potrebbero incontrare quando Ledesma tornerà in Italia dalle vacanze.

La trattativa per Gucher si è invece complicata molto: il calciatore è ambito da diverse società della cadetteria e ha uno stipendio importante e difficile da sostenere in Serie C. In attacco, resta top secret il nome del calciatore che il Lecce avrebbe contattato, nel caso in cui l'affare di mercato per Matteo Di Piazza non andasse in porto. In uscita, dopo la cessione di Benassi, la Salernitana si è fatta avanti per l'attaccante esterno Doumbia, mentre Agostinone è richiesto dalla Reggiana.

Interesse anche attorno al difensore Vinetot ed al centrocampista Maimone: entrambi sono over e saranno ceduti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto