Il Lecce è molto interessato all'attaccante del Foggia, Matteo Di Piazza. Si parla di questa trattativa ormai da giorni. La base della trattativa secondo le indiscrezioni sarebbe la seguente: prestito oneroso (30-40 mila euro) con diritto di riscatto da parte della società giallorossa fissato aduna cifra vicina ai 200 mila euro. I giallorossi hanno già trovato l'accordo con il Foggia calcio e stanno limando i dettagli del contratto con Di Piazza e il suo manager, Tateo.

Ma questa trattativa non finisce di sorprendere e si arricchisce di particolari che la rendono ancora più intrigante. L'attaccante del Foggia, infatti, nella notte tra venerdì e sabato, ha scritto un post che sta facendo molto discutere sulla sua pagina ufficiale facebook.

Di seguito il post del bomber ex Akragas: "Persone depresse che non sanno cosa fare e scrivono a vanvera su internet ... pensate a seguire meglio il calcio ... da buon intenditor poche parole". A chi si riferisce Di Piazza con questo post? Ai giornalisti che parlano della trattativa in dirittura d'arrivo con i giallorossi? Oppure a chi lo critica perchè sta lasciando il Foggia?

Inutile dire che il suo post è diventato virale e sta facendo discutere tanto: circa 400 le reazioni su facebook e poco meno di un centinaio di commenti, la maggior parte dei quali invita il bomber a non lasciare Foggia.

Il Lecce ha pronto un altro attaccante

La trattativa per Di Piazza, quindi, resta viva, ma se non dovesse andare in porto, il Lecce avrebbe un altro asso nella manica: un attaccante attualmente svincolato che ha giocato ultimamente in serie B e Serie C.

Il nome al momento resta top secret.

A centrocampo, si continua a seguire Ledesma: nei prossimi giorni potrebbe esserci l'incontro tra la società salentina e l'entourage del calciatore argentino. Si complica, invece, la trattativa per Robert Gucher. I contatti ci sono stati, ma sul giocatore ci sono diverse squadre di serie B. Difficile per il Lecce far fronte alle richieste economiche di fronte a società della cadetteria che hanno introiti nettamente maggiori. In difesa, restano in uscita Agostinone e Vinetot [VIDEO]. Per il primo, si è fatta avanti la Reggiana, mentre per l'ex difensore del Mantova si prospettano due possibilità: tornare al Mantova o andare alla Pistoiese. In entrambi i casi si tratta sulla base del prestito secco. Infine, il Lecce piazzerà Maimone: sarà ceduto in prestito ad una squadra di serie C.