Il calciomercato in Italia è appena terminato, ma non in tutto il mondo è così: in Turchia, infatti, è possibile proseguire le trattative ancora per qualche giorno. La Juventus, in tal senso, trema e non poco. Già, perchè due suoi calciatori potrebbero salutare la Vecchia Signora proprio in questo periodo: stiamo parlando di Stephan Lichtsteiner e Kwadwo Asamoah.

Il primo, infatti, è già da qualche settimana nel mirino del Besiktas, club che sarebbe pronto ad accogliere il nazionale svizzero a braccia aperte.

L'ex giocatore della Lazio, dopo essere stato escluso dalla lista UEFA per il secondo anno consecutivo, in questa stagione potrebbe vedere il suo minutaggio diminuire ulteriormente a causa degli acquisti di Howedes e De Sciglio: cambiare aria fin da subito potrebbe quindi fare al caso suo.

Il Besiktas, inoltre, avrebbe già chiesto informazioni su Lichtsteiner al suo agente, che ha aperto alla possibilità di intavolare una trattativa, complice anche il contratto in scadenza nel 2018.

Insomma, per lo svizzero il tempo alla Juve sembra essere finito, complice anche il ritorno di Leonardo Spinazzola, ormai programmato per la prossima stagione.

La trattativa Lichtsteiner-Besiktas non è ancora iniziata, però la volontà di entrambe le parti c'è: resta da capire quale ruolo giocherà la Juventus, se insomma opporrà resistenza, oppure avvallerà la cessione forte della volontà del ragazzo di virare verso nuovi lidi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus

Juventus, Asamoah-Galatasaray: trattativa in stand-by

Non sembra cessare il pressing da parte del Galatasaray nei confronti di Kwadwo Asamoah, centrocampista ma all'occorrenza anche difensore in forza attualmente alla Juventus. Complici l'esplosione di Alex Sandro ed i numero di acquisti in mediana, il ragazzo ha trovato sempre meno spazio all'interno delle rotazioni di Allegri, motivo per cui la società ha deciso di metterlo sul mercato.

Dalla Turchia, allora, sono arrivate diverse proposte ma nessuna ha convinto i bianconeri al momento; il Gala, però, non molla la presa, vuole a tutti i costi portare l'ex calciatore dell'Udinese nel suo campionato. Per questa ragione il ragazzo attenderà la finestra di gennaio per decidere riguardo al suo futuro.

Una prima offerta, infatti, era stata presentata in Corso Galileo Ferraris, ma è stata rispedita al mittente in quanto non considerata idonea.

L'arrivo di Howedes, che all'occorrenza può anche essere impiegato come terzino sinistro, gli chiuderebbe però ulteriormente lo spazio. Insomma, la pista che potrebbe portare Asamoah al Galatasaray non è definitivamente chiusa, ma almeno per altri 4 mesi il ragazzo rimarrà a Torino

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto