La telenovela-Gianlugi Donnarumma è stata certamente una delle più seguite nella scorsa sessione di Calciomercato estivo. Dopo il rifiuto di rinnovare il contratto, infatti, il giovane portiere del Milan sembra diretto al Real Madrid, ma poi ha deciso di restare a Milano. I tifosi rossoneri gli hanno lanciato numerosi insulti, ma poi, già dopo l'ottima partita contro il Craiova, i supporters del Milan sono tornati ad applaudire il fortissimo numero uno.

Donnarumma ha rinnovato il suo contratto fino al 2021 e ora ha una clausola rescissoria di settantacinque milioni di euro. La permanenza del portiere al Milan, però, non è affatto scontata. Nel caso in cui il club rossonero non dovesse qualificarsi alla prossima edizione della Champions League, infatti, Donnarumma potrebbe essere ceduto. La conferma arriva direttamente dall'amminstratore delegato rossonero, Marco Fassone, che ha dichiarato: "In caso di mancato accesso alla Champions League, potremmo vederci costretti a valutare l'idea di cedere un top player".

Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul calciomercato del Milan.

Milan, Donnarumma al Manchester United? Ecco la situazione

Nel caso in cui il Milan non dovesse riuscire a qualificarsi per la prossima edizione della Champions League, le probabilità che Gianluigi Donnarumma venga ceduto sono molto alte. Considerando che il Paris Saint Germain ha speso duecentoventi milioni di euro per Neymar, la clausola rescissoria di Donnarumma non è altissima in questo periodo del calciomercato.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Uno dei club maggiormente interessati alle prestazioni del portiere del Milan è sicuramente il Manchester United. Donnarumma è infatti un vero e proprio pupillo del tecnico dei "Red Devils" José Mourinho, che già per questa stagione lo avrebbe voluto come sostituto del numero uno spagnolo David De Gea. Stando a quanto riporta il noto quotidiano britannico "The Sun", se il Milan non dovesse raggiungere la qualificazione in Champions League alla fine di questa stagione, i "Red Devils" potrebbero cedere De Gea e acquistare proprio Donnarumma, versando nelle casse del Milan i settantacinque milioni della clausola rescissoria.

Per il club rossonero, dunque, sarà fondamentale riuscire a centrare l'accesso alla massima competizione calcistica continentale per club. Il Milan è da troppo tempo lontano da palcoscenici internazionali così importanti e non può assolutamente permettersi di fallire.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto