Sono ben venti i precedenti tra Foggia e Ternana disputati in terra dauna. Sono 13 le vittorie dei "Satanelli" contro le sole 4 delle "Fere". 3 invece le X. Sono stati messi a segno un totale di 53 gol (media di 2,65 a partita), dei quali 35 realizzati dalla squadra padrona di casa e solamente 18 da quella ospite.

Dopo la Prima Guerra Mondiale

La prima sfida tra Foggia e Ternana (allora ancora denominata Terni, ndr) avvenne nel campionato di Prima Divisione Sud Girone, precisamente in data 4 dicembre 1927, con vittoria ospite per 1-2.

Pubblicità

Seguirono sempre in Prima Divisione tre successi consecutivi per i padroni di casa: il 19 gennaio 1930 ed il 2 novembre 1930 per 2-1, mentre il 27 marzo 1932 terminò 5-2.

Dopo la Seconda Guerra Mondiale in Serie B

Dopo l'interruzione dei campionati causata dalle vicinde del secondo conflitto mondiale, rossoneri e rossoverdi tornano ad affrontarsi, per la prima volta nella loro storia in Serie B e precisamente nel girone C, in data 11 maggio 1947, con vittoria umbra di misura 0-1.

Si dovette poi attendere poco più di 22 anni, precisamente il 18 maggio 1969, perchè la partita tornasse a disputarsi sul manto erboso dello "Zaccheria": i pugliesi ebbero la meglio per 2-1 grazie alla reti di Majoli al 57' e Garzelli al 90', intervallate da quella di Casisa al minuto 66.

In data 11 gennaio 1970 ci fu invece il primo pareggio, con uno scoppiettante 3-3: Meregalli portò in vantaggio la squadra in trasferta per due volte, al 13' e, dopo il pareggio allo scoccare della mezz'ora di Saltutti, al 48' su calcio di rigore. La Ternana si portò poi sul momentaneo 1-3 grazie alla marcatura di Rolla al 51', ma il Foggia riuscì a pervenire al pareggio con il tiro dal dischetto di Camozzi (63') e la seconda rete nella partita di Saltutti all'82'.

Il 5 marzo 1972 gli umbri riuscirono invece ad ottenere il loro terzo successo in Daunia, come avvenuto 25 anni prima, per 0-1 con rigore decisivo realizzato da Russo.

Pubblicità

Dopo quattro anni, il 18 aprile 1976, i pugliesi vinsero invece 1-0 con gol di Toschi all'82'.

Ultima sfida nel campionato cadetto, per lo meno prima di quello in programma sabato pomeriggio, è quello datato 4 febbraio 1979, terminato 1-1 con l'ospite Derosa (43') pareggiato dal locale Libera al 66'.

In Serie C

Il match ha poi trovato la sua dimensione nel campionato di Serie C: il 25 settembre 1983 terminò nuovamente 1-1, in quello che è l'ultimo pareggio allo "Zaccheria" di questa sfida.

Segue una lunga serie di ben sei vittorie consecutive per i "Satanelli": il 5 maggio 1985 per 1-0; il 13 ottobre 1985 per 2-0; arrivando poi a tempi molto più recenti, ci sono state quelle per 1-0 in entrambe le sfide della stagione 2006/07 - Coppa Italia di Serie C e campionato, in quest'ultimo caso in gol Pecchia al 69' -; il successo per 2-0 del 9 dicembre 2007 con gol al 35' di Biancone ed al 79' di Del Core; ed, infine, quella del 14 dicembre 2008 per 2-1, con doppietta di Salgado per i pugliesi (su rigore al 18' e su azione al 66') intervallato dal gol di Concas al 53' per gli umbri che mise fine ad un'astinenza da reti allo "Zaccheria" che durava dal 1983.

Ad interrompere la serie fu il successo della Ternana per 1-2 del 7 febbraio 2010, con le marcature di Concas e l'ex Foggia italo-americano Ferrari per i rossoverdi, e quello della bandiera rossonera di Visone poco prima dello scoccare dell'ora di gioco.

Gli ultimi due precedenti sono invece stati vinti dal Foggia: sonoro il 4-0 con cui i "Satanelli" ebbero la meglio sulle "Fere" in data 14 novembre 2010, con le reti di due calciatori destinati a vestire anche la maglia della nazionale come Insigne e Sau (rispettivamente al 34' ed al 46'), seguiti da quella di Konè al 65' ed Agostinone al 70'.

Pubblicità

Non meno importante il 3-1 della stagione successiva, e precisamente dell'11 dicembre 2011, con tutti i gol nella ripresa: al 55' Molina portò in vantaggio i rossoneri, mentre la doppietta di Cruz, al 68' e 74', fu intervallata dall'unico gol rossoverde messo a segno da Pisacane.