Dopo la fatal Verona il Milan prova a dare un calcio alla crisi contro la solida Atalanta di Gasperini. Dopo aver stupito in Europa League gli orobici hanno ripreso a viaggiare a vele spiegate in campionato ed hanno liquidato la pratica Sassuola in Coppa Italia. Gattuso deve rinunciare a Suso e Donnarumma e si affida al tridente Borini-Kalnic-Cutrone per sfondare il muro nerazzurro. Dall'altra parte Gasperini preferisce Cristante a Ilicic che in più di un'occasione si è rivelato decisivo. In casa Milan la vigilia del match è stata agitata dalle voci, seccamente smentite da Fassone e Mirabelli, di una partenza di Bonucci.

Il tecnico ha aperto le porte del ritiro alle famiglie per alleggerire il clima di tensione. Nel dettaglio ha schierato l'undici rossonero con il 4-3-3 con Donnarumma davanti ad Abate, Musacchio, Bonucci e Rodriguez; Kessie, Montolivo, Bonaventura a metà campo e con Borini, Kalinic, Cutrone in avanti. Gasperini si è affidato al 3-4-1-2 ed ha mandato in campo Berisha tra i pali, Caldara, Masiello e Toloi in difesa; Hateoboer, De Roon, Freuler, Spinazzola a centrocampo e Cristante davanti alle due punte Petagna e Gomez. L'avvio di partita è favorevole alla formazione ospite.

14': gol annullato a Bonaventura dopo consultazione al Var per fallo di mano di Cutrone

15': colpo di testa di Bonucci alto sopra la traversa.

18': conclusione di Montolivo dal limite e palla deviata in angolo da Berisha

23': ancora Milan pericoloso con Cutrone ma la conclusione è centrale

32': improvviso vantaggio dell'Atalanta con Donnarumma che non trattiene il colpo di testa di Caldara e Cristante che ribatte in rete.

34': occasione per Cutrone la cui conclusione viene respinta da Berisha

36': nuova papera di Donnarumma con pallone tra le gambe ma il gol è annullato

42': Hateoboer anticipa Cutrone dopo un bel guizzo di Kalinic

47': conclusione di Cristante su punizione bloccata senza problemi da Donnarumma

48': il primo tempo si chiude con l'Atalanta in vantaggio

1': la ripresa riparte senza sostituzioni da parte dei due allenatori

4': conclusione centrale di Bonaventura

5': Kessie sfiora il gol con una bella conclusione dal limite

6': ancora Milan pericoloso con Kalinic: colpo di testa a lato

7': colpo di testa centrale di Petagna

8': bella conclusione di Borini con la palla che sorvola la traversa

9': occasionissima per Kalinic con miracoloso salvataggio di Hateoboer

16': chance ancora per Kalinic con pallone respinto da Toloi

19': Ilicic per Petagna

21': sponda di Kalinic per Borini: palla di poco a lato

22': chance per Ilicic che calcia debolmente da buona posizione

26': Gomez illumina Spinazzola palla al centro per Ilicic che firma il secondo gol

I tifosi del Milan contestano dopo il secondo gol dell'Atalanta.

28': Freuler sfiora il tris, Donnarumma salva

30': Calhanoglu per Bonaventura

35' st: Kurtic per Cristante

37': due cambi per Gattuso: Andre' Silva per Kalinic e Biglia per Montolivo

41': Borini prova nuovamente da lontano ma non trova la porta

45': quattro minuti di recupero, numerosi tifosi hanno abbandonato lo stadio dopo il secondo gol di Ilicic

47': conclusione centrale di Cutrone

48': finale a San Siro, l'Atalanta passa e conquista il sesto posto in classifica.

Fischi per il Milan e panchina di Gattuso che traballa pericolosamente. Non è da escludere il ritorno di Montella.