Inter-Crotone, a San Siro va in scena l'anticipo della 23^ giornata di Serie A. Nei soli tre precedenti nella massima divisione, l'Inter ha collezionato due vittorie ed una sconfitta contro il Crotone.

Inter-Crotone, le formazioni ufficiali.

L'Inter ospita a San Siro il Crotone per l'anticipo serale del sabato della ventitreesima giornata del campionato di Serie A. Il match contro il Crotone potrebbe essere l'occasione giusta per interrompere la striscia di 4 pareggi consecutivi. Eder e Brozovic titolari, a sorpresa in campo anche Dalbert. Icardi ancora indisponibile, lasciato a riposo per non rischiarlo.

Walter Zenga torna a San Siro. Andiamo subito a vedere le formazioni ufficiali.

INTER (4-3-3): In porta Handanovic; linea difensiva a quattro con D'Ambrosio, Skriniar, Miranda e Dalbert. Centrocampo a 3 con Vecino, Borja Valero e Brozovic. Attacco a 3 con Candreva, Eder, Perisic. Mister: Luciano Spalletti.

CROTONE (4-3-3): In porta Cordaz; difesa a quattro con Faraoni, Ceccherini, Capuano e Martella. Centrocampo a tre con Barberis, Mandragora e Benali. In attacco Ricci, Trotta e Nalini. Mister: Walter Zenga.

Inter-Crotone: 1-1 Eder la sblocca di testa, Barberis la pareggia.

Fischio d'inizio

23' Inter subito in vantaggio grazie al colpo di testa di Eder!

Fine primo tempo, squadre negli spogliatoi

Inizio secondo tempo

60' Pareggio Crotone, Barberis porta il risultato sull'1-1

Triplice fischio finale, occasione per i nerazzurri, che pareggiano per la quinta volta consecutiva.

Inter-Crotone, info streaming e diretta tv.

Inter-Crotone streaming e diretta tv. Il posticipo si può vedere in diretta tv su Sky. Altrimenti possiamo seguire la partita in streaming da pc, smartphone e tablet grazie all'applicazione Sky Go.

FC Inter Milan - Crotone si può vedere in diretta tv anche sul canale Mediaset Premium Sport HD. Oppure in streaming con l'app Premium Play. Se sei residente all'estero, Rai Italia trasmetterà la partita in diretta e in chiaro, con commento in italiano. Nerazzurri in cerca dei tre punti che mancano ormai da ben tre mesi.

Segui la nostra pagina Facebook!