Ultima occasione per gli appassionati di Fantacalcio. Complice la pausa della Serie A per gli impegni della nazionale ci sarà modo per organizzare l'asta di riparazione di fine marzo. Sarà l'ultima chance per aggiornare la propria rosa, cambiarla in base a quel che ci sta dicendo il campionato. E' vero che in giro ci saranno rimasti pochi giocatori liberi, ma è altrettanto vero che in questo finale di stagione bisogna anche andare a caccia delle sorprese. Quei giocatori che hanno fatto molto bene nell'ultimo mese oppure chi dovrebbe trovare maggiore spazio, magari perché le squadre di appartenenza hanno già tagliato il traguardo stagionale e possono fare un pensierino pure al futuro.

E allora abbiamo provato a scegliere 10 giocatori da prendere all'asta di marzo del Fantacalcio.

I consigli per l'asta

Uno dei giocatori sul quale ci saranno tanti rialzi in una possibile asta è Under della Roma. L'attaccante esterno turco è diventato nel 2018 un titolare fisso dei giallorossi, ha segnato reti pesanti e dovrebbe essere protagonista sicuro anche in questo finale di serie A. Anche se il Benevento è ormai ad un passo dalla retrocessione, ci sono due giocatori che stanno avendo un ottimo rendimento e potrebbero essere delle buoni occasioni. Stiamo parlando del centrocampista Sandro e soprattutto del giovane attaccante Brignola, capace finora di mettere a segno 3 reti. Non ci sono dubbi sul fatto che faranno di tutto per mettersi in mostra in questo finale di stagione.

Titolare fisso nel Cagliari è ormai Castan. Il giocatore brasiliano ha dalla sua parte grande esperienza e voglia di far bene, potrebbe magari essere un elemento da inserire nella rosa della vostra "fantasquadra". Se avete una pedina libera a centrocampo pensate a Fofana dell'Udinese, anche lui titolare fisso dei friulani.

Altri nomi per l'asta di marzo? Milenkovic della Fiorentina, ad esempio. Questo difensore può essere impiegato a destra oppure come centrale, dovrebbe trovare spazio fisso nel finale di questa serie A. Se il Chievo vorrà salvarsi dovrà darsi una sveglia. E magari affidarsi alle reti di Stepinski, che reclama una maglia da titolare visto che i suoi compagni di squadra fanno una fatica matta a far gol.

Il difensore Mancini dell'Atalanta sarà un perno dei bergamaschi il prossimo anno, per adesso accumulerà esperienza al fianco di Caldara e soci. Calabria del Milan e Murgia della Lazio sono altri due giovani destinati ad avere un grande futuro. Specie il rendimento del terzino rossonero finora è stato molto buono.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Fantacalcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!