Nonostante le attenzioni siano esclusivamente rivolte al prosieguo del campionato italiano di calcio, per il Napoli di Aurelio De Laurentiis è tempo di cominciare a pensare anche un po' al futuro e a quelle che saranno le mosse sul mercato, tant'è vero che il taccuino del direttore sportivo Cristiano Giuntoli è ricco di almeno dodici nomi importanti. Nel frattempo, però, continua a tenere banco la questione legata al rinnovo contrattuale di Maurizio Sarri col club partenopeo perché, se nei giorni scorsi sembrava ormai fatta per il prolungamento del matrimonio tra le parti, oggi emergono notizie su quello che potrebbe essere l'eventuale sostituto del tecnico toscano.

E non si tratterebbe di Marco Giampaolo, che comunque rimane un'ipotesi più che percorribile.

Napoli: se Sarri lascia la barca, ecco la sorpresa in panchina

Secondo quanto riportato dal quotidiano Corriere di Roma, infatti, l'attuale mister della Lazio Simone Inzaghi è finito ingiustamente al centro di numerose critiche da parte della piazza romana, che gli fa pesare il fatto di non cambiare praticamente mai modulo e di star commettendo troppi errori in questa parte di stagione. Fuori dalle mura dello stadio Olimpico, però, l'allenatore biancoceleste è apprezzato e non poco: sia la Juventus che già ci aveva fatto un pensiero l'anno scorso, che il Napoli, infatti, sarebbero sulle tracce del mister della Lazio.

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, infatti, pare stia cominciando a pensare proprio a Simone Inzaghi per sopperire all'eventuale partenza di Maurizio Sarri visto che la clausola attiva sul suo contratto non è stata ancora eliminata (la clausola consentirebbe a Sarri di andar via per 8 milioni di euro).

Ecco perché la dirigenza partenopea, in attesa di una decisione finale dell'ex Empoli, si starebbe cautelando portando avanti i discorsi anche con altri allenatori. I partenopei stanno seguendo da diverso tempo Marco Giampaolo della Sampdoria, ma Simone Inzaghi sembra possa dare maggiore stabilità al Napoli.

Inoltre viene considerato un tecnico capace di gestire al meglio l'intera rosa, al contrario di quanto ha dimostrato di fare proprio Sarri, il quale ha invece messo da parte tanti calciatori acquistati anche a peso d'oro e che, infatti, potrebbero lasciare il San Paolo al termine della stagione. Come andrà a finire è ancora presto per dirlo. Vedremo.

Per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie di calciomercato e, più in generale, sul mondo del calcio, continuate a seguire l'autore di questo articolo e il nostro sito Blasting News.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!