Stando a quanto riportato da ''La Gazzetta dello Sport'', saranno 75000 gli spettatori a San Siro per il 221esimo incontro, in tutte le competizioni, tra Milan e Inter. Saranno oltre 180 i Paesi collegati in televisione, con un bacino raggiungibile di 728 milioni di persone davanti alla tv.

Milan-Inter: i numeri

Sono 70 le vittorie dell'Inter nel derby; 62, invece, quelle del Milan. In 57 occasioni il match si è chiuso con un pareggio. L'Inter guida anche la speciale classifica delle reti segnate nella stracittadina milanese, con 272 marcature; 253, invece, quelle messe a segno dai rossoneri.

Un derby che vale la Champions

Dopo tante stagioni, la stracittadina milanese torna a contare davvero in ottica Champions League. L’Inter con i 3 punti nel derby, sorpasserebbe la Roma di Eusebio Di Francesco, portandosi al terzo posto in classifica. I rossoneri di Gennaro Gattuso, reduci dalla sconfitta amara contro la Juventus, arrivata dopo una buona prestazione allo Juventus Stadium, in caso di vittoria rimarrebbero vicini al quarto posto, mentre una sconfitta porterebbe il Milan a 11 punti di distanza dall'Inter e chiuderebbe i giochi con largo anticipo per la corsa alla Champions League.

Milan: out Biglia, Cutrone in

Gennaro Gattuso, dopo aver perso Lucas Biglia per squalifica, potrebbe schierare Riccardo Montolivo dal primo minuto al posto dell’ex centrocampista della Lazio nel derby contro l’Inter.

In attacco Patrick Cutrone - stando a quanto riportato dal ''Corriere dello Sport'' - sembra essere in pole per vestire una maglia da titolare contro gli uomini di Spalletti. Il centravanti classe ‘98, tra tutti gli attaccanti del Milan, è certamente il più affidabile sotto porta, con 15 gol totali realizzati nella stagione in corso: 7 in Serie A, 6 in Europa League e 2 in Coppa Italia.

Spalletti, squadra che vince non si cambia

Luciano Spalletti potrebbe confermare nel derby di Milano la squadra che tanto bene ha fatto nelle ultime giornate, con Gagliardini e Brozovic a centrocampo e con Rafinha trequartista; Candreva e Perisic dietro a Mauro Icardi. Sembrano destinati ancora alla panchina Borja Valero e Matias Vecino-

Milan-Inter, probabili formazioni

Di seguito le probabili formazioni del derby di Milano, proposte da ''Radiogoal24'', che indica Nikola Kalinic (e non Cutrone) come centravanti titolare del Milan dal primo minuto.

Milan (4-3-3): G. Donnarumma, Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez, Kessié, Montolivo, Bonaventura, Suso, Kalinic, Calhanoglu. Allenatore: Gattuso

Inter (4-2-3-1): Handanovic, Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio, Brozovic, Gagliardini, Candreva, Rafinha, Perisic, Icardi. Allenatore: Spalletti

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!