Molto probabilmente, il futuro di Gonzalo Higuain sarà lontano da Torino. Dopo due anni di vittorie in serie, l'attaccante argentino sarebbe finito sul mercato. Su di lui ci sarebbe il forte interesse di alcuni tra i migliori club del Vecchio Continente, soprattutto Psg e Chelsea, con il club britannico che sarebbe ad un passo dall'ingaggiare un nuovo allenatore.

Gonzalo Higuain potrebbe davvero lasciare la Juve

Ad incidere sull'eventuale decisione del bomber sudamericano ci sarebbero varie motivazioni.

Pubblicità
Pubblicità

Innanzitutto "Il Pipita" non disdegnerebbe di fare esperienza in un altro campionato, e di raggiungere Sarri a Londra, poiché sembra che ormai l'ex tecnico del Napoli (da sempre grande estimatore di Higuain) sia davvero a un passo dal Chelsea.

Inoltre pare che il rapporto fra il centravanti argentino e Massimiliano Allegri non sia proprio idilliaco, soprattutto in seguito a quanto accaduto durante la finale di Coppa Italia (stravinta dalla Juventus contro il Milan di Gattuso), quando il tecnico toscano preferì puntare su Mandzukic, anziché sul "Pipita".

Pubblicità

Sembra che anche il Paris Saint-Germain abbia fatto un timido sondaggio con il club torinese, senza però affondare il colpo, poiché l'obiettivo dei parigini sarebbe Cristiano Ronaldo, che andrebbe a formare con Neymar e Mbappé un tridente da sogno.

Chi arriverebbe al posto di Higuain?

In questi giorni, si erano fatte insistenti le voci circa un possibile passaggio di Mauro Icardi a Torino per una cifra di 50 milioni di euro più il cartellino di Gonzalo Higuain.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Un'ipotesi difficilmente praticabile, poiché i nerazzurri non avrebbero alcuna intenzione di cedere il loro capitano, soprattutto agli storici rivali piemontesi. Detto questo, qualora dovesse davvero consumarsi il divorzio tra il bomber ex Napoli e il club bianconero, le piste più calde per l'eventuale sostituzione sarebbero sostanzialmente due.

La prima porta ad Alvaro Morata, che verrebbe prelevato dal Chelsea in una sorta di scambio con Higuain che raggiungerebbe Sarri a Londra.

Il calciatore ex Real Madrid tornerebbe volentieri alla Juventus, dove ha trascorso due annate importanti e ha lasciato parte del suo cuore.

L'altra idea è Edinson Cavani, ex centravanti del Napoli, che in caso di arrivo di Cristiano Ronaldo al Paris Saint-Germain non avrebbe più spazio nell'undici titolare e, di conseguenza, finirebbe nella lista dei cedibili per far cassa. L'attaccante uruguaiano a Torino gode di una grandissima stima, trattandosi di un calciatore forte e completo in grado di segnare con regolarità e di sacrificarsi per la squadra.

Pubblicità

La sua candidatura, dunque, potrebbe essere molto forte, visto che piace a tutta la dirigenza bianconera e che potrebbe rappresentare il profilo migliore per la sostituzione di Higuain.

Le parole di Pavel Nedved, intanto, sono risuonate come una sentenza: "Chi non è felice e non vuole rimanere può essere ceduto senza problemi, chi vuole vestire la maglia della Juventus deve essere fiero di poterlo fare".

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto