Ieri, la Juve ha annunciato il rinnovo di due senatori Giorgio Chiellini e Andrea Barzagli. Il numero 3 bianconero da questa stagione erediterà anche la fascia di Capitano e diventerà ancora più simbolo della Vecchia Signora. Per due senatori che resteranno e continueranno a guidare la squadra ce ne sono altri due che invece salutano la Juventus, si tratta di Stephan Lichtsteiner e Gianluigi Buffon. Per loro due oggi sarà l'ultimo giorno da bianconeri e da domani prenderanno strade diverse. Stephan Lichtsteiner vestirà la maglia dell'Arsenal e l'annuncio ufficiale è già arrivato qualche settimana fa, mentre Gianluigi Buffon salvo clamorose sorprese dovrebbe firmare con il Paris Saint - Germain.

Lichtsteiner manda un messaggio commovente al popolo juventino

Stephan Lichtsteiner ha iniziato la sua avventura alla Juve sette estati fa e in questi anni ha dato tutto per i colori bianconeri. Lo svizzero è stato uno dei simboli della rinascita della Vecchia Signora e ha scritto pagine indelebili di storia, una storia vincente che ha portato a sette scudetti consecutivi e molti altri trofei. Stephan Lichtsteiner è stato anche il primo giocatore a segnare il primo gol allo Juventus Stadium, oggi Allianz Stadium. Lo svizzero l'11 settembre 2011 aprì proprio le marcature su uno splendido passaggio di Pirlo nella gara contro il Parma che la Juve vinse per 4-1. Oggi, l'ormai ex giocatore juventino, con un post su Twitter, ha voluto salutare il popolo bianconero dopo questi indimenticabili sette anni e lo ha fatto con un messaggio davvero molto commovente: "Oggi è ufficialmente il mio ultimo giorno da juventino.

È stato un onore incredibile per me vestire questa maglia giorno dopo giorno negli ultimi sette anni. Spero che continuerete con la vostra grande storia di successi anche il prossimo anno. Grazie cari juventini, sarete sempre nel mio cuore"

.

Buffon saluta dopo 17 anni: ‘Non dimenticherò mai nulla’

Oltre a Stephan Lichtsteiner anche Gianluigi Buffon lascerà la Juve. L'ex Capitano bianconero ha deciso di continuare a giocare e lo farà probabilmente in Francia con la maglia del Paris Saint - Germain. Questa scelta ha un po' spiazzato il popolo juventino che comunque ha salutato con affetto Gianluigi Buffon che resterà sempre nei cuori dei tifosi di Madama.

Buffon, con un tweet, ha confidato xge porterà sempre nel suo cuore le emozioni vissute con la Juve: "17 anni in bianconero che si concludono ufficialmente oggi. 17 anni di amici, compagni, lacrime, vittorie, sconfitte, trofei, parole, rabbia, delusioni, felicità e tante, tantissime emozioni. Non dimenticherò mai nulla. Porterò sempre tutto con me".

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!