Milan - Falcao, affare sempre più vicino. Sembra davvero ad un passo l'arrivo dell'attaccante del Monaco alla corte di Gennaro Gattuso per la prossima stagione. Un gran colpo per i rossoneri che, dopo le paure -non ancora cessate del tutto- riguardanti la probabile esclusione dalla prossima Europa League, sono in procinto di assicurarsi un grandissimo campione per l'attacco.

La situazione che ruota attorno alla punta colombiana, infatti, è in continuo divenire ma nelle ultimissime ore ha subito una decisiva accelerata, complice l'inserimento del potente agente del ragazzo, Jorge Mendes, che nell'arco di due giorni si è presentato prima nel Principato, alla corte dei monegaschi, e successivamente a Milano, dove ha potuto parlare con Fassone e Mirabelli. Jardim, del resto, l'avrebbe già scaricato.

Falcao-André Silva, scambio di prestiti?

Già, perché il futuro della punta colombiana è legato da un filo rosso con quello di André Silva, l'attaccante portoghese classe '95 che quest'anno, nonostante fosse stato pagato 40 milioni di euro, non ha convinto praticamente mai a Milano (ed alcuni rumors parlano di "alibi" davvero poco credibili).

Bene, l'opzione che sembra profilarsi è la seguente: scambio di prestiti tra Falcao ed André Silva, con il primo che raggiungerebbe Milanello e Gattuso, mentre il secondo si trasferirebbe alla corte di Jardim, nel Principato di Monaco.

Una soluzione che, se andasse davvero in porto, rappresenterebbe una boccata d'aria fresca per entrambi i calciatori: per il primo, dal momento che il rapporto con il tecnico portoghese non è mai stato florido, mentre il secondo sarebbe un vero e proprio toccasana in quanto potrebbe rivalutarsi nella speranza di trovare riscatto dopo una stagione fallimentare sotto tutti i punti di vista.

Il Milan, in tutto questo, non compirebbe alcuna minusvalenza ma troverebbe allo stesso tempo un giocatore -Falcao- assai esperto al quale poter affiancare il giovane Patrick Cutrone, con l'obiettivo di farlo crescere sotto la sua ala.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan

Insomma, una soluzione win-win. Almeno sulla carta.

Già, perchè molto dipenderà dalla sentenza Uefa circa l'estromissione, o meno, del club di Via Aldo Rossi dalla prossima Europa League.

Se così fosse, allora tutta questa operazione potrebbe clamorosamente saltare ed i rossoneri si troverebbero non solo senza Falcao, ma anche con un André Silva a cui trovare una sistemazione in grado di rivalutarlo.

Insomma, una bella gatta da pelare.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto