In casa Juve tiene ancora banco il mercato con la telenovela Higuain. Il Pipita dopo due stagioni in bianconero sembra destinato sempre più a lasciare il club. Sull'argentino da tempo c'è il forte pressing del Chelsea di Maurizio Sarri che vorrebbe di nuovo il bomber bianconero con sé nella nuova avventura londinese, mentre in Italia piace molto al Milan, che al momento si trova in un momento di difficoltà per quanto riguarda il lato economico.

Nessuna delle due società sembra però aver fatto ad oggi un'offerta ufficiale ai bianconeri ne tanto meno ci sia stata la volontà da parte della Juventus di disfarsi di Higuain, ma il mercato si sa, è imprevedibile e tutto può cambiare in qualsiasi momento.

Per quanto riguarda Pjanic, il discorso è ben diverso. Secondo alcuni rumors, il giocatore sarebbe pronto per il rinnovo del contratto.

Gonzalo Higuain: l'intreccio col Milan

Gonzalo Higuain è al centro di un vero intreccio di mercato. I rossoneri vorrebbero il Pipita scambiandolo con Bonucci che sembra sempre più vicino al ritorno i bianconero. Tuttavia il Milan nell'affare vorrebbe anche il neo-difensore bianconero Caldara, ma qui la Juventus fa muro e considera il giocatore incedibile. A complicare le cose è il costo del bomber che la società piemontese è disposta a cedere ma solo a condizioni favorevoli, ovvero a circa 56 milioni di euro.

Una cifra altissima che però potrebbe essere facilmente abbattuta con una strategia cosi da poter sbloccare l'affare.

Secondo quanto riferisce la Gazzetta dello sport, i bianconeri chiedono 18 milioni di euro per il prestito oneroso. Dopo i primi 18, ne servirebbero altri 38 milioni per arrivare alla cifra a cui il club torinese vuole cedere il il giocatore, cioè 56 milioni di euro. I contatti tra le due società sono frequenti e nelle prossime ore potrebbero esserci delle novità in merito a questo possibile affare.

Pjanic potrebbe rimanere

Il centrocampista bosniaco ex Roma invece sembra essere sempre più al centro del progetto bianconero. Secondo il Corriere dello Sport la Juventus è pronta a blindare il suo centrocampista offrendo un ricco rinnovo del contratto. I contatti telefonici con l'agente sono già stati avviati ma c'è ancora qualcosa da limare tra domanda ed offerta.

Feli Ramadani, agente del giocatore, chiederà un ingaggio di 7 milioni di euro a stagione. Il bosniaco ha manifestato la volontà di restare sopratutto grazie all'arrivo a Torino di Cristiano Ronaldo con il quale vorrebbe tentare l'assalto alla Champions.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!