Il calciomercato della Juventus, nonostante il "colpo del Secolo", non ha ancora chiuso i battenti, anzi. I bianconeri, infatti, sono attivi su più fronti per affidare a Massimiliano Allegri ulteriori tasselli per rafforzare ancor più una rosa già di per sé molto competitiva. Mentre continua il feeling a distanza tra Madama e Marcelo, Marotta e Paratici stanno sondando diverse pista per il centrocampo, un reparto che necessita almeno di un nuovo elemento di spessore.

Pubblicità
Pubblicità

Lo sbarco di Emre Can, infatti, non è sufficiente, in virtù delle incertezze sulle permanenze di Marchisio e Sturaro.

L'intenzione del primo, visti anche i post su Instagram, sembra quella di rimanere a Torino; il secondo invece ha già le valigie pronto, in attesa del via libera della società che attende l'offerta migliore. Su di lui, infatti vi sono tre squadre di Premier: West Ham, Everton e Newcastle.

Pubblicità

Urge, quindi, una nuova pedina per la zona nevralgica del campo e i nomi, in questi giorni, non sono mancati. Si è parlato prima di Milinkovic-Savic, poi del ritorno clamoroso di Pogba e del possibile arrivo di Golovin. Quest'ultimo, però, sembra destinato a sfumare.

Calciomercato Juventus, Golovin si allontana

Come riportato da Calciomercato.com, le notizie che arrivano dalla Russia non promettono nulla di buono per il buon esito della trattativa Juventus-Golovin. Secondo i media locali, infatti, il centrocampista offensivo russo avrebbe già trovato l'accordo con il Chelsea di Maurizio Sarri per un contratto quinquennale.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus

Le cifre dell'affare, attualmente, non sono ancora state svelate ma a quanto pare il 22enne, oggi, è già atteso a Londra per le visite mediche. Se dovessero arrivare conferme, la Juventus dovrà quindi virare su altri obbiettivi.

Un brutto colpo viste le qualità del centrocampista russo che, nei Mondiali appena conclusasi, si è messo in mostra con la casacca della sua Nazionale, dimostrando personalità e qualità: il gol su punizione contro l'Arabia Saudita alla gara d'esordio ne è l'emblema.

Su Golovin la concorrenza, negli ultimi giorni, si era fatta sempre più agguerrita. Su di lui, oltre ai bianconeri, c'erano l'Arsenal e il Monaco, pronti a sborsare i 25 milioni richiesti dal CSKA Mosca. Al momento, però, il Chelsea sembra aver avuto la meglio. Si attenderebbe solamente l'ufficialità del suo accordo con i londinesi.

Juventus-Pogba: poche possibilità che l'affare si faccia

Sfumati Golovin e Milinkovic-Savic, la Juventus dovrà virare su altri centrocampisti di spessore.

Pubblicità

Negli ultimi giorni si è parlato di un clamoroso possibile ritorno, quello di Paul Pobga, neo 'Campione del Mondo' con la sua Francia. Ma quanto c'è di vero in tutto questo? Momentaneamente ben poco. Considerando, infatti, che la Juventus ha abbandonato la pista Milinkovic-Savic per l'onerosa richiesta del Presidente Lotito (120 milioni o 90 milioni più Bentancur), appare molto improbabile che ne spenda 150 per Pogba. La pista che sembra legare il francese al Barcellona appare decisamente più concreta e realizzabile.

Pubblicità

Ma nel calciomercato nulla è impossibile, e la Vecchia Signora lo sa benissimo. Juventus-Pogba, attualmente è un sogno. Rimarrà tale o si concretizzerà? Nelle prossime settimane lo scopriremo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto