L'Inter ha raggiunto un grande obiettivo: ottenere circa 50 milioni di plusvalenze prima della fine del mese di giugno. Dopo aver portato in pareggio il bilancio, non si smette di lavorare sul fronte mercato. Oltre agli acquisti già ampiamente commentati, adesso è l'ora di dare importanza al capitolo cessioni nel team allenato da Luciano Spalletti. In partenza c'è sicuramente Joao Mario, che ha terminato il prestito al West Ham. Il calciatore pare non aver intenzione di tornare a vestire la casacca nerazzurra e Ausilio lo potrebbe accontentare. L'obiettivo è però quello di continuare con le plusvalenze e dunque il calciatore potrà essere ceduto solo in caso di un'offerta almeno di 20 milioni.

Si è inoltre vociferato che il calciatore possa essere inserito nell'affare con il Tottenham per Dembélé, anche se in questa trattativa potrebbe rientrare anche un altro giovane, ovvero Karamoh.

Inter: Eder e Candreva a rischio

Le cessioni per l'Inter potrebbero proseguire con l'uscita di Eder. L'attaccante ex Sampdoria infatti sarebbe sul taccuino di diversi club, in particolare quelli che militano in Spagna. Non è tramontata nemmeno la possibilità di vederlo ancora una volta con la casacca della Sampdoria. Come rivelato da Tuttosport, anche Pinamonti sarebbe sul punto di partire. su di lui è forte l'interesse dell'Empoli. Per ciò che concerne invece la situazione Candreva, è parso di capire che senza ulteriori acquisti in quel reparto l'Inter lo terrebbe volentieri, mentre nel caso in cui arrivasse ad esempio Malcom, l'ex Lazio lascerebbe Milano.

Per il quotidiano di Torino Karamoh è un sicuro partente, al quale potrebbe aggiungersi anche uno fra Borja Valero e Vecino. Per il primo l'ipotesi più gradita dal calciatore sarebbe quella di una cessione in Spagna, mentre per Vecino si è fatto sotto il Chelsea. La sua valutazione è però decisamente elevata: per strapparlo all'Inter servono infatti almeno 30 milioni di euro, sempre per la questione plusvalenze.

Sul mercato non dovrebbe invece esserci Mauro Icardi. 'Mauro è il capitano dell'Inter, c'è un contratto in essere e c'è la disponibilità da parte di entrambe le parti di discutere del rinnovo'. L’ad nerazzurro Antonello ha voluto dire la sua in merito alle voci di mercato che da tempo circolano sul calciatore, la vera stella di questa Inter 2018-2019.

Concludiamo dicendo che nella giornata di ieri 2 luglio sono stati ufficializzati gli acquisti di Asamoah e De Vrij.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!