La Juventus e Pogba, un amore mai finito quello tra il francese e la società bianconera alla quale il giocatore ha più volte strizzato l'occhio nonostante sia ora di proprietà del Manchester United. Il giocatore passato ai red devils solo 2 anni fa per una cifra intorno a i 110 milioni di euro sembra avere nostalgia del vecchio club e starebbe meditando un clamoroso ritorno visto anche il fresco arrivo di Cristiano Ronaldo in bianconero, una vera calamità che può attirare qualsiasi giocatore e Paul sembra essere uno di questi.

Con la maglia della United, Pogbà non ha mai davvero inciso, quasi irriconoscibile in mezzo al campo e complice anche la nuova posizione, non è mai riuscito a far emergere tutte le sue meravigliose qualità che aveva dimostrando nelle stagioni bianconere oltre ad essere anche un giocatore decisivo durante i match più spigolosi.

Qualche tempo fa poteva sembrare una pura follia ma proprio l'arrivo di CR7 insegna che niente è impossibile, qualora dovesse aprirsi anche una minima possibilità di riportare Paul a casa è probabile che la dirigenza bianconera proverà ad imbastire una trattativa a condizioni ugualmente favorevoli o che in alcun modo possano scontentare nessuno dei due.

Pogba - Juve: Operazione da 70 milioni

La trattativa non è semplice, oltre a capire quale sia la volontà del giocatore e della società va valutato attentamente l'aspetto economico-finanziario. Al momento il club bianconero durante questo mercato ha speso già delle cifre importanti tra nuovi acquisti, ingaggi e riscatti, gioco forza è necessaria un'attenta analisi per capire se c'è la sostenibilità economica.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

In caso dovesse esserci, a quel punto bisognerà capire come stanno le cose in casa dei Red Devils che difficilmente dovrebbero sbarazzarsi del Francese. Mino Raiola, procuratore del giocatore e da sempre in ottimi rapporti con la Juventus è pronto a far da intermediario qualora la volontà di Pogbà di tornare a Torino dovesse farsi concreta. Per poterlo riportare a casa, la Juventus dovrebbe spendere circa 70 milioni di euro, cifra che secondo alcune indiscrezioni appartiene ad una clausola inserita nel contratto del francese prima di trasferirsi in Inghilterra.

Rifiutata offerta per Pjanic

Secondo quanto riferisce il quotitidiano Tuttosport, la Juventus avrebbe rifiutato un'offerta per Miralem Pjanic di circa 50 milioni di euro da parte del Manchester City. Il club naturalmente ha rispedito l'offerta al mittente considerando l'offerta troppo bassa conoscendo le disponibilità economiche del club allenato da Pep Guardiola. Tuttavia nonostante le offerte vertiginose il centrocampista bosniaco è considerato incedibile e perno della squadra da parte della dirigenza della società piemontese.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto