Siamo ormai arrivati alla conclusione dei mondiali Russia 2018. Il 14 e il 15 luglio sono infatti in calendario le ultime due partite, le finali Belgio-Inghilterra e Francia-Croazia. Sfide che saranno seguite in tutto il mondo e che metteranno in palio prima il terzo posto e poi la vittoria finale del torneo. I pronostici sembrano essere appannaggio di belgi e francesi. Soprattutto in base alle considerazioni legate alle condizioni fisiche delle squadre. Inghilterra e Croazia arrivano infatti a questa ultima partita dopo aver speso molte energie. Ma entriamo nel dettaglio.

Francia, sogno ad un passo

Dopo le eliminazionali delle altre big di questo mondiale 2018 la Francia è diventata la candidata numero uno dai pronostici per alzare la coppa. Scontato dirlo, anche perché finora la squadra allenata da Didier Deschamps è stata un autentico rullo compressore. Ha vinto il suo girone, ha eliminato l'Argentina di Messi, quindi l'Uruguay e il semifinale il Belgio, con una rete di Umtiti.

È una squadra che ha talento sparso in ogni angolo del campo e nel complesso pare più forte della Croazia. Anche perché non bisogna dimenticare che la formazione allenata dal ct Dalic ha giocato sempre i supplementari nella fase ad eliminazione. Per andare avanti ha giocato overtime (e in due casi rigori) contro Danimarca, Russia e Inghilterra. Praticamente una partita in più rispetto ai rivali. E la stanchezza potrebbe dunque essere determinante ai fini del risultato finale dell'incontro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Mondiali Russia 2018

Belgio, tridente di qualità

Sabato 14 luglio si giocherà la finalina per il terzo posto Belgio-Inghilterra. Una sfida importante, visto che di fatto mette in palio il podio di questi mondiali. Il Belgio sembra essere favorito sugli inglesi per la conquista del successo, anche se probabilmente vedremo un match molto equilibrato. Il Belgio ha tanti calciatori di talento, specie in attacco dove il ct Martinez schiererà i suoi gioielli Lukaku, Hazard e de Bruyne.

La loro qualità alla fine potrebbe fare la differenza. L'Inghilterra ha un giorno in meno per riposare e non bisogna dimenticare che la formazione guidata da Southgate contro la Croazia ha speso molte energie, visto che ha dovuto giocare pure i supplementari. In più ci sono alcuni giocatori, come Trippier e Henderson ad esempio, che non sono nelle migliori condizioni e dunque in questa partita potrebbero restare a riposo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto