Con i mondiali che ormai volgono al termine adesso è il calciomercato di serie A [VIDEO] a tenere banco sotto gli ombrelloni. Tutte le squadre del campionato italiano sono alla ricerca di rinforzi per essere pronti al via del torneo, quest'anno fissato per il 19 agosto. Nelle ultime ore sono stati messi a segno tanti colpi ufficiali. Cerchiamo dunque di riepilogare i trasferimenti più importanti che si sono registrati.

Fiorentina, acquisto in difesa

La Fiorentina di Pioli non fa mistero di voler lottare nuovamente per un posto in Europa. Dopo aver preso il portiere Lafont dal Tolosa (ma non solo), nuovo colpo nel settore arretrato per i viola.

Dal Crotone è stato preso infatti il centrale Federico Ceccherini, classe 1992. E' un elemento che si è messo in luce nelle ultime stagioni con la maglia dei calabresi. Dopo la retrocessione arrivata nell'ultima serie A, ecco per lui l'occasione giusta per dimostrare nuovamente il suo valore. I rumors di calciomercato [VIDEO]danno anche per vicino l'arrivo di Pjaca dalla Juventus.

Atalanta, arriva Zapata

Gasperini e l'Atalanta possono contare su un nuovo centravanti di spessore. Dalla Sampdoria, infatti, arriva Duvan Zapata e non ci sono dubbi sul fatto che il colombiano è uno dei grandi colpi di Calciomercato dell'estate. E' una punta dotata di gran fisico ma anche di una ottima agilità, lo testimoniano pure le 11 reti messe a segno nelle 32 presenze della passata stagione. Nell'Atalanta trova un allenatore che ama molto il gioco offensivo e potrebbe dunque migliorare il suo score.

Rinforzi per Cagliari e Torino

In questi giorni di metà luglio arrivano anche dei rinforzi per altri club di serie A, tra cui Cagliari e Torino. I sardi hanno preso dalla Juventus il centravanti Alberto Cerri, lo scorso anno al Perugia. Arriverà in prestito con obbligo di riscatto, per lui contratto fino al 2023. Il Torino ha trovato il suo terzo portiere, è Antonio Rosati che si è legato al club granata per una stagione. Innesto anche per il Parma, che ha trovato l'accordo per riportare in Italia il difensore Bruno Alves. Centrale di grande esperienza, due stagioni fa aveva giocato con il Cagliari prima di accasarsi ai Rangers. Saluta invece l'Udinese il laterale destro Widmer, che i friulani hanno ceduto agli svizzeri del Basilea. E' fatta anche per Acerbi. Il centrale ha lasciato il Sassuolo per vivere una nuova avventura calcistica in serie A con la casacca della Lazio.