A pochi giorni dall'inizio del campionato, i bianconeri avrebbero finalmente chiuso l'affare per il centrocampista di livello. I due obbiettivi nemmeno troppo segreti per i bianconeri erano: Paul Pogba o Milinkovic Savic. La Juventus ha optato per il gioiello laziale sui cui Il Presidente Lotito ha fatto sempre muro e che sarebbe stato ceduto solo alle sue condizioni.

Sul giocatore, la Juventus aveva espresso il proprio gradimento già da molto tempo, sopratutto per anticipare la concorrenza visto che sulle tracce del serbo c'erano anche Milan, Real Madrid e il Manchester United. I primi approcci non sono stati positivi viste le richieste economiche spropositate richieste dal presidente Lotito; tuttavia pare che le cose siano cambiate nelle ultime ore.

Le due società avrebbero trovato un accordo per il passaggio del giocatore da Roma verso Torino.

Intanto tra i bianconeri è sicura la permanenza di Alex Sandro su cui c'era il forte pressing del Paris Saint German.

Juventus-Lazio: Ci sarebbe l'accordo per Savic

Tra le due società ci sarebbe stato un accordo verbale ma l'operazione non vedrà la sua conclusione in questa sessione di mercato. Più facile vederne la concretizzazione a Gennaio o a giugno del prossimo anno. L'accordo vedrebbe la Juventus avere un diritto di prelazione per trattare direttamente col giocatore.Il costo è già fissato almeno parzialmente sui 90 milioni di euro, mentre al giocatore sarebbe stato offerto un contratto di quattro anni da 4 milioni di euro netti a stagione.

Qualora la notizia dovesse trovare riscontri la Juventus avrebbe già effettuato un vero e proprio colpo di mercato per la prossima stagione .

Un matrimonio quindi che sarebbe solo rimandato con i bianconeri che avrebbero voluto portare il serbo a Torino già questa estate ma purtroppo non è stato possibile per le ragioni di cui tutti sono a conoscenza.

Alex Sandro resta in bianconero

Sul fronte cessioni e operazioni in uscita, c'è da segnalare il nome di Alex Sandro. Il terzino brasiliano alla fine resterà in bianconero nonostante l'interesse concreto del Paris Saint German. L'offerta del club parigino si aggirava sui 45 milioni di euro, soldi che nel caso in cui il giocatore fosse stato ceduto alla squadra francese sarebbero stati reinvestiti sul mercato per Marcelo.

Il brasiliano del Real Madrid già nelle scorse settimane aveva inviato dei messaggi criptati in favore dei bianconeri ma l'affare non si è mai concretizzato.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!