Non è cominciato nel miglior modo il campionato dell'Inter. I nerazzurri nella prima giornata sono stati sconfitti al Mapei Stadium dal Sassuolo per 1-0, grazie alla rete di Domenico Berardi al 27' su un rigore discusso. In evidenza c'è stata la lentezza di manovra della squadra nerazzurra, che ha denotato grandi difficoltà in cabina di regia, con un Marcelo Brozovic non ancora al top della forma.

Non è un caso che i nerazzurri abbiano cercato fino all'ultimo giorno di mercato di portare a Milano il fuoriclasse del Real Madrid, Luka Modric, che ha espresso la propria volontà di raggiungere i tre connazionali (Perisic, Brozovic e Vrsaljko) al patron, Florentino Perez, che non lo ha voluto lasciare andare.

Questo non ferma la ricerca dell'Inter di un grande centrocampista, anche in vista della prossima stagione. E il grande rinforzo potrebbe arrivare a parametro zero visto che sono tanti i giocatori interessanti che andranno in scadenza di contratto la prossima estate.

Inter, si cerca il rinforzo a centrocampo

E uno dei giocatori molto ambiti è il centrocampista francese del Paris Saint Germain, Adrien Rabiot. Classe 1995, il giocatore sembra essere alla fine di un ciclo con la maglia del club francese e le trattative per il rinnovo di contratto non sembrano decollare. La madre e agente di Rabiot, infatti, chiede un ingaggio da cinque milioni di euro a stagione, una richiesta che il club parigino non sembra intenzionato ad accontentare.

L'Inter ha già dimostrato di essere molto attenta al mercato dei parametro zero, come testimoniano gli acquisti di Stefan De Vrij e Kwadwo Asamoah. Il centrale olandese è arrivato a costo zero dopo essere andato in scadenza di contratto con la Lazio, mentre il ghanese è arrivato dopo essere andato in scadenza con la Juventus.

Con Rabiot i nerazzurri avrebbero quell'innesto di qualità in mezzo al campo a lungo ricercato in questa sessione di Calciomercato, senza grande successo.

Concorrenza per Rabiot

L'Inter non è l'unica squadra interessata al centrocampista francese del Paris Saint Germain, Adrien Rabiot. In Italia si sono interessate a lui anche il Milan e la Juventus.

Il direttore generale dell'area tecnica della società rossonera, Leonardo, ha ottimi rapporti con la madre e agente del giocatore, mentre la società bianconera si era vista offrire il francese qualche tempo fa.

Su Rabiot, però, c'è anche il Barcellona, che sta provando di acquistarlo prima del termine di questa sessione di calciomercato. In Spagna, infatti, il mercato chiude il 31 agosto, a dispetto di quanto successo in Italia, dove ha chiuso il 17. Il Psg non sembra intenzionato a privarsene, ma i blaugrana sono pronti a tornare all'assalto anche il prossimo anno nel caso in cui l'assalto dovesse andare a vuoto in questi ultimi giorni.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!