Quattro squadre italiane inseguono la gloria. Juventus, Napoli, Roma e Inter sognano di interrompere l'egemonia spagnola in Champions League. Negli ultimi cinque anni la coppa dalle grandi orecchie è stata sollevata da squadre iberiche con il Real Madrid che ha fatto la parte del leone. In due circostanze i bianconeri allenati da Massimiliano Allegri hanno sfiorato il colpo grosso ma sono stati costretti ad inchinarsi davanti al Barcellona di Messi ed il Real Madrid di Cristiano Ronaldo. Da quest'anno CR7 veste la maglia bianconera e i tifosi sperano di centrare quel traguardo sfumato sempre all'ultima curva.

L'ultimo trionfo della vecchia signora risale al '96 (finale vinta ai rigori con l'Ajax) mentre l'ultima vittoria italiana in Champions è firmata Inter e risale al 2010 (2 a 0 al Bayern). La Juventus è testa di serie mentre la Roma, semifinalista nell'ultima stagione, e il Napoli sono in seconda fascia. Sorteggio complicato per l'Inter che partirà dall'ultima fascia (rischia un girone di ferro). I vice campioni del Liverpool, il Manchester United e Tottenham sono le avversarie da evitare. Il Lokomotiv Mosca è la testa di serie più abbordabile. (il sorteggio di Monte Carlo è tramesso live da Rai 2 e Sky Sport).

Ronaldo assente ai sorteggi, trionfo Modric

La prima squadra ad essere sorteggiata è stata il Paris Saint Germain. I campioni di Francia sono stati inseriti nel gruppo C. Nel corso della manifestazione sono stati assegnati una serie di riconoscimenti.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Inter

Navas e Sergio Ramos del Real Madrid sono stati premiati come miglior portiere e miglior difensore dell'ultimo torneo. Il capitano dei Blancos sogna il poker: "Abbiamo un'ottima squadra e ci sono tutte le possibilità per confermarci anche quest'anno". Campioni in carica che hanno fatto il pieno con Modric che ha vinto anche il premio come miglior centrocampista e come miglior calciatore e viaggia veloce verso il Pallone d'Oro. Assente Cristiano Ronaldo vincitore del titolo come miglior attaccante. La sua presenza era stata annunciata alla vigilia del sorteggio di Monte Carlo.

Sorteggio gironi

Gruppo A: Atletico Madrid, Borussia Dortmund, Monaco, Bruges

Gruppo B: Barcellona, Tottenham, Psv , Inter

Gruppo C: Paris Saint Germain, Napoli, Liverpool, Stella Rossa

Gruppo D: Lokomotiv Mosca, Porto, Schalke 04, Galatasaray

Gruppo G: Real Madrid, Roma, Cska Mosca, Viktoria Plzeň

Gruppo E: Bayern Monaco, Benfica, Ajax, Aek Atene

Gruppo F: Manchester City, Shakhtar Donetsk, Lione, Hoffenheim

Gruppo H: Juventus, Manchester United, Valencia, Young Boys

Sorteggio ok per Juventus e Roma

Girone di ferro per il Napoli di Carlo Ancelotti che si ritrova nello stesso gruppo con Paris Saint Germain e Liverpool. Dopo il lungo inseguimento estivo, tra polemiche e smentite, gli azzurri incroceranno Cavani.

Sfida da ex per il tecnico della squadra vice campione d'Italia che, oltre al matador, si troverà di fronte a fenomeni come Neymar, Mbappé, Di Maria e gli italiani Gianluigi Buffon e Verratti. Nel girone del Napoli anche i vice campioni d'Europa del Liverpool. Avversarie morbide per la Juventus che, oltre al Manchester United di Mourinho, si ritroverà ad affrontare gli esordienti svizzeri dello Young Boys e il Valencia. Non è andata male alla Roma con Cska Mosca e Viktoria Plzeň che sembrano alla porta dei giallorossi.

L'undici di Di Francesco si giocherà il primo posto del girone con i campioni in carica del Real Madrid. Tutt'altro che agevole il girone dell'Inter che al ritorno in Champions si trova subito al cospetto del Barcellona di Messi. I nerazzurri, probabilmente, si giocheranno con Tottenham e Psv il secondo posto nel raggruppamento.

Il calendario: si parte con Real Madrid-Roma

La Champions League 2018/19 prenderà il via martedì 18 settembre con l'Inter che affronterà il Tottenham alle 18:55 e il Napoli che sarà impegnato nella trasferta di Belgrado con la Stella Rossa (21). Il giorno dopo l'attesissima sfida del Bernabeu tra il Real Madrid e la Roma con inizio fissato per le ore 21 (ritorno all'Olimpico il 27 novembre).

Contemporaneamente giocherà anche la Juventus che esordirà a Valencia. Grande attesa per la doppia sfida tra Barcellona e Inter con andata al Camp Nou per il 24 ottobre mentre il 6 novembre si giocherà il ritorno al Meazza. Nella stessa data si celebrerà l'atteso ritorno di Edinson Cavani a Napoli con il Paris Saint Germain. Nell'occasione il tecnico francese potrà schierare anche Buffon che avrà scontato la squalifica di tre turni. Tutte le gare della competizione saranno trasmesso in esclusiva da Sky con la Rai che manderà in onda, in chiaro, il match di una delle squadre italiane impegnate il mercoledì sera.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto