Prosegue l'appuntamento con il campionato di Serie A: una delle gare di cartello di oggi 4 novembre è quella tra il Chievo Verona e il Sassuolo. Si tratta di un incontro molto delicato, poiché i padroni di casa sono sul fondo della classifica, dunque vogliosi di risalire la china ai danni dei neroverdi. Il match delle 15 potrà essere seguito in diretta streaming sui canali della piattaforma digitale Dazn.com.

Dove vedere in diretta Chievo-Sassuolo: partita in streaming su Dazn.com

Nel dettaglio, la partita tra Chievo e Sassuolo, in programma oggi alle ore 15:00 presso lo Stadio Marcantonio Bentegodi, sarà visibile sul sito Dazn.com, dunque una delle tre partite che vanno in onda sulla piattaforma digitale ogni settimana, ovviamente in riferimento ai match di Serie A.

I fan del Chievo e quelli dei neroverdi potranno cosi seguire il match questo pomeriggio su Dazn, che consente anche dei vedere la partita in streaming sui device dotati di connessione ad internet, come ad esempio gli smartphone o i tablet di ultima generazione.

Grazie a questo servizio sarà inoltre possibile seguire il match anche su tutte le smart tv, ovvero quei televisori che consentono di collegarsi ad internet.

Detto ciò, la partita si prevede ricca di emozioni poiché il Chievo è alla ricerca di quei tre punti che potrebbero togliere dal tabellino il segno meno, un 'macigno' per i ragazzi di Gian Piero Ventura. I neroverdi invece, vincendo, potrebbero portarsi in zona Europa League, ovviamente aspettando di conoscere i risultati degli altri match in programma oggi.

Chievo-Sassuolo, formazioni: Ventura ritrova Federico Barba

Ad arbitrare Chievo-Sassuolo sarà il signor Gianluca Aureliano. Per ciò che concerne invece gli schieramenti, i padroni di casa dovrebbero schierarsi con un 4-3-2-1, con tra i pali l'esperto Sorrentino. La linea difensiva dovrebbe essere composta da Rossettini e Cesar al centro, con Bani e Depaoli sulle fasce.

Nei tre di centrocampo, spazio a Jaroszynski, Radovanovic, Hetemaj. Ad appoggiare l'unica punta Stepinski, dovrebbero esserci Giaccherini e Birsa.

Per quanto invece riguarda il Sassuolo, in porta sarà presente l'ex Atalanta Consigli.

Nel 3-4-3 di Roberto De Zerbi, in difesa spazio a Ferrari, Magnani e Marlon. Per ciò che concerne invece il centrocampo, fiducia dal primo minuto a Magnanelli, Sensi, Rogério e Lirola. Boateng dovrebbe essere presente nel tridente con Berardi ed uno tra Djuricic e Federico Di Francesco ai lati.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!