Cristiano Ronaldo, come da pronostico, non ha incontrato particolari difficoltà ad ambientarsi nel nostro campionato. Dopo le prime tre giornate a secco, infatti, il campione portoghese ha dato vita a una lunga serie di prestazioni all'altezza del suo nome, risultando decisivo in molte vittorie ottenute dalla sua Juventus. I tifosi lo amano e la società lo coccola, tanto da esaltarlo con un tweet pubblicato sul proprio profilo ufficiale.

Nessuno come lui

Che Cristiano Ronaldo rappresenti il calciatore più talentuoso del campionato di Serie A è cosa risaputa, nonostante la presenza di altri campioni del calibro di Higuain e Icardi. I numeri del centravanti portoghese, però, sono impressionanti. Come evidenziato dalla stessa Juventus tramite una foto pubblicata sul proprio profilo Twitter, CR7 ha partecipato a ben 11 reti dei bianconeri, realizzando nello specifico 7 goal e 4 assist.

In aggiunta, il numero 7 ha effettuato 32 tiri nello specchio sui 69 totali della squadra, che rappresentano il 46%, e come se non bastasse ha tentato la conclusione verso la porta 78 volte, permettendo a Mario Mandzukic di realizzare la sua seconda marcatura nello scontro diretto casalingo disputato contro il Napoli. Numeri da fuoriclasse, numeri da Cristiano Ronaldo.

Non finisce qui

Il peso di Cristiano Ronaldo sulla classifica della Juventus, fino ad ora, è stato decisivo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Si pensi, in tal senso, ai successi ottenuti contro il Frosinone, l'Empoli e il Napoli, frutto di prestazioni superlative dell'ex Real Madrid. Nonostante ciò, citando Ligabue, c'è la sensazione che il meglio debba ancora venire. Già, perché CR7 è il classico giocatore instancabile, mai sazio di successi, in grado di sbocciare definitivamente con l'arrivo della primavera, quando la Champions League entra nel vivo e ogni goal rappresenta un piccolo "mattoncino" in più verso la conquista di un qualsiasi trofeo.

Proprio per non farsi trovare impreparato, Cristiano Ronaldo continua ad allenarsi, anche durante le festività, come mostrato nel suo profilo Instagram. Così, mentre gli altri suoi compagni hanno sfruttato i due giorni di riposo concessi da Max Allegri per varie "gite fuori porta", il numero 7 della Juventus ha preferito rimanere in palestra, in attesa del match di sabato sera contro il Cagliari. "Ho 33 anni ma me ne sento 23" dichiarò CR7 al suo arrivo a Torino: c'era da fidarsi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto