L'anticipo delle ore 15 di domani vedrà scendere in campo Inter e Genoa nel match valido per l'undicesima giornata di campionato. Si giocherà in uno Stadio Meazza che si preannuncia assai pieno con oltre 65mila spettatori previsti. Una gara fondamentale per la squadra di Luciano Spalletti, che in caso di successo potrebbe ritrovarsi a soli tre punti dalla Juventus capolista dopo aver agganciato il Napoli al secondo posto a 22 punti nella scorsa giornata. Genoa che, dal suo canto, dopo un ottimo inizio, ha rallentato nelle ultime partite con due pareggi e due sconfitte. Il primo ko, quello interno contro il Parma, tra l'altro ha portato anche all'avvicendamento in panchina tra Davide Ballardini e Ivan Juric.

Le scelte di Spalletti

Il tecnico dell'Inter Luciano Spalletti sta preparando la sfida contro il Genoa con un occhio inevitabilmente anche alla sfida di Champions League contro il Barcellona, che si giocherà martedì, alle ore 21 a San Siro. Possibile dunque che contro i rossoblu ci sia turnover per qualche elemento utilizzato più di altri in questa prima parte della stagione. In porta ci sarà come sempre Samir Handanovic, primo portiere in Italia per rapporto tiri in porta-parate. In difesa dovrebbero riposare Milan Skriniar e Sime Vrsaljko, facendo posto a Stefan De Vrij e Danilo D'Ambrosio, Chance sulla sinistra anche per Dalbert, che farà rifiatare Asamoah. A centrocampo turno di riposo per Vecino e chance per Gagliardini al fianco di Marcelo Brozovic.

In avanti due esclusioni eccellenti per Spalletti: partirà dalla panchina Radja Nainggolan, recuperato dopo la distorsione subita contro il Milan, ma preservato per la gara contro il Barcellona. Al suo posto potrebbe esserci una nuova chance per Joao Mario; ma potrebbe essere tenuto a riposo anche Mauro Icardi con Lautaro Martinez lanciato dal primo minuto.

Sulle fasce spazio a Candreva e Perisic. Il croato però è in ballottaggio con Keita Balde, che si gioca una maglia da titolare anche sulla trequarti e in tal caso non sarebbe escluso il cambio di modulo con il passaggio al 4-4-2.

Inter-Genoa, le probabili formazioni

Queste le probabili formazioni di Inter e Genoa, con i grifoni che devono fare a meno di Domenico Criscito, squalificato dopo il match contro il Milan:

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D'Ambrosio, Miranda, De Vrij, Dalbert; Gagliardini, Brozovic; Candreva, Keita, Perisic; Lautaro Martinez.

Genoa (3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Zukanovic; Pereira, Romulo, Sandro, Bessa, Lazovic; Kouamé, Piatek.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Genoa
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!